Pubblicato in Web marketing

Psicologia Digitale: come pensano i consumatori

Cosa si intende per Psicologia Digitale?

La psicologia digitale è una disciplina che combina le scienze sociologiche con le migliori tecniche digitali, e osserva il comportamento degli utenti sul web attraverso la lente della psicologia e dell'economia comportamentale, ovvero lo studio dei fattori emotivi che spingono i singoli o le istituzioni a compiere certe scelte economiche. Andrew Nicholson descrive l'approccio psicologico utilizzando la metafora di un pescatore con stivali impermeabili che si trova in un fiume. In questa analogia, la mente umana è il pescatore mentre il fiume rappresenta la tecnologia in continua evoluzione, che scorre e si trasforma rapidamente. Il cervello rimane lo stesso per centinaia di anni, mentre la tecnologia è in costante evoluzione.

L'idea proposta è quella di osservare la tecnologia attraverso il suo aspetto neurologico, per capire meglio il perché del comportamento della società e degli individui, piuttosto che tentare di influenzare la mente delle persone da una prospettiva tecnologica. In particolare, l'approccio che sta alla base della psicologia digitale si concentra sulla comprensione e sulla spiegazione delle attività degli utenti online. 

Nell'ultimo incontro di SEMrush Chat (qui l'articolo originale), si è discusso sulla psicologia digitale e in che modo essa possa aiutare chi lavora nel marketing a capire i comportamenti e le scelte degli acquirenti. A questo incontro ha partecipato Matt Heinz, presidente della Heinz Marketing, proprietario della Sales Pipeline Radio, esperto di comunicazione e scrittore, come ospite speciale. 

Vediamo ora, seguendo l'incontro che si è svolto, di riassumere i concetti espressi e di scoprire come carpire maggiori informazioni sugli utenti online, convincere un acquirente a concludere l'acquisto e molto altro!

Pubblicato in Web marketing

Come creare contenuti interessanti per gli utenti

La maggior parte degli autori di blog deve affrontare un ostacolo difficile da superare: scrivere contenuti interessanti per i loro potenziali clienti, ma al contempo promuovere la loro azienda e le loro attività commerciali. Il problema nasce dal fatto che i clienti sono esasperati dalla pubblicità costante, e tendono a evitare gli articoli e i post scritti con un intento promozionale palese. Questo perché la pubblicità è ovunque, interrompe i programmi preferiti in televisione e radio, rallenta il caricamento dei siti web su Internet, riempie le pagine di riviste e giornali, al punto che la clientela si assuefà e la trova semplicemente irritante.

A confermarlo è l'esperto di web marketing, nonché direttore dell'agenzia SEO Indigoextra, Martin Woods, sulle pagine del blog internazionale SEMrush. Promuovere eccessivamente i propri prodotti e servizi nei post del blog aziendale è una scelta controproducente, che finisce solo per allontanare i clienti. Nel lungo periodo, l'intera immagine del brand verrà penalizzata dalle operazioni di marketing troppo pressanti, e tutto il lavoro compiuto a livello di SEO si sarà rivelato inutile.

Blog e consigli seo

Scopri come posizionare un sito web! Tutti i trucchi e d i segreti usati dai SEO per indicizzare un sito e portalo in prima pagina sui motori di ricerca!

Dalle modifiche necessarie al codice HTML, alla migliore strategia social, trova utili consigli per ottenere il massimo dal tuo sito internet

Pubblicato in Blog e consigli seo

Google cambia le regole. Tattiche SEO per il 2017

Google ha una lunga storia di implementazione dei suoi algoritmi di ricerca, che hanno determinato sempre nuove regole di indicizzazione. Questi continui cambi

sono stati effettuati per garantire all'utente la migliore esperienza possibile di utilizzo del motore di ricerca. Un altro cambio epocale sta avanzando, un algoritmo che farà spostare l'ago della bilancia verso una ricerca più improntata sul locale.

Aggiornamento all'algoritmo Possum

È questo il nome del nuovo bambino prodigio di Google, che ha generato una importante serie di cambiamenti nella struttura visiva della SERP, con una serie importanti di migliorie ed integrazioni, specie per i dispositivi mobili, accelerando il caricamento delle pagine su questi dispositivi. L'aggiornamento ha causato uno dei maggiori impatti di sempre, causando un cambio nell'esperienza di ricerca locale di circa il 64 per cento. Questo da settembre 2016, periodo in cui il nuovo algoritmo è stato implementato.

Pubblicato in Blog e consigli seo

Strategia SEO efficace per budget ridotti

Ottimizzare il proprio sito web per favorirne l'indicizzazione nelle pagine dei risultati di ricerca può apparire complicato a molte piccole imprese e startup. Questo processo può essere ancora più spaventoso se si dispone di un budget molto limitato da dedicare alle pratiche di promozione online. Poiché i piccoli business non possono investire fondi ingenti nelle strategie di marketing, si sentono inevitabilmente penalizzati rispetto ai competitor più grandi.

In realtà, non c'è ragione di preoccuparsi. Questa guida, pensata per gli imprenditori che vogliono incrementare il traffico sul proprio sito web senza sforare dal budget limitato di cui dispongono, fornisce tutte le indicazioni per migliorare l'immagine del proprio brand in modo economicamente vantaggioso! Le istruzioni elencate qui di seguito sono fornite dal noto consulente di marketing digitale, nonché esperto di copywriting e tecniche SEO, Chris Giarratana, e sono tratte dalle pagine del famoso blog internazionale Search Engine Journal. Seguendo questi consigli, chiunque riuscirà a sviluppare una strategia SEO solida senza spendere una fortuna.

Web Design Blog

Scopri come creare pagine internet usando tutti i migliori trucchi e segreti dei web designer professionisti!

Utili consigli di web design per ottenere fantastici effetti grafici sul vostro sito web!

Pubblicato in Web Design Blog

Come gestire i prodotti venduti con WooCommerce

Una delle domande più frequenti che ci vengono rivolte quando si parla di ecommerce e cosa fare dei prodotti già venduti.

Capita molto spesso infatti che vi siano negozi online, soprattutto se di piccole dimensioni, che mettono in vendita pezzi unici, oppure in stock molto limitati. Può essere anche il caso di aziende che decidono di cambiare linea di prodotto mandando quelli esistenti in esaurimento.

In questo articolo vi daremo qualche consiglio pratico piuttosto rapido per gestire i prodotti già venduti sul vostro sito ecommerce, senza la necessità di cancellare il prodotto ma mantenendolo attivo e visibile. Una rapida soluzione SEO che vada incontro alle esigenze dei vostri clienti ed anche dei motori di ricerca.

Pubblicato in Web Design Blog

Sicurezza Wordpress: proteggere il proprio sito

WordPress e la sicurezza dei siti che lo adottano è da sempre un tema largamente ribattuto su cui si è scritto molto.

Dopo l'uscita della versione 4.7.1 di WordPress, che ha lasciato le api non protette, molti siti web realizzati con questo CMS sono stati attaccati con successo dagli hackers di mezzo mondo, tanto che lo stesso WordPress ha dovuto correre ai ripari lanciando immediatamente la versione 4.7.2 che in  odo da correggere problema.

In questo articolo cercheremo di capire se ci sono dei metodi per mettere al riparo dagli attacchi il proprio sito realizzato con WordPress utilizzando uno degli ottimi plugin che sono a disposizione o con dei pratici accorgimenti e qualche linea di codice.

Vuoi avere informazioni? Lasciaci il tuo contatto.

Veniamo noi da te!

Riempi tutti i campi
Grazie, ti richiameremo appena possibile
* Le tue informazioni personali sono protette. Leggi la nostra Privacy Policy per maggiori informazioni

logo bianco

Agenzia web per la creazione di siti internet a Firenze.

Se hai bisogno di maggiori informazioni sui nostri servizi web, sui nostri piani di gestione di web marketing e su tutto quello che facciamo, contattaci quando vuoi e saremmo ben lieti di dare una risposta a tutte le tue domande.

Ma per cortesia, evita di copiare i nostri contenuti creativi: sono stati reati nel tempo con fatica e passione. Se hai una agenzia web tutta tua e stai cercando ispirazione contattaci e saremmo ben lieti di aiutarti. Ma non copiare. Il copyright è una cosa seria.