Google Medic Update: guida al nuovo algoritmo EAT

Google Medic Update: guida al nuovo algoritmo EAT
Sep 11 Scritto da 
Pubblicato in Blog e consigli seo
Vota questo articolo
(0 Voti)

Abstract

Il tuo sito web ha vissuto grandi cambiamenti e un calo significativo del traffico e delle vendite? Sono probabilmente causati dall'aggiornamento dell'algoritmo E-A-T di Google, noto anche come "Medic".

Vuoi sapere come recuperare o interrompere questo aggiornamento in futuro? Ecco una picola guida sull'argomento.

L'ultimo aggiornamento dell'algoritmo di Google

Google apporta modifiche e ritocchi ai suoi algoritmi praticamente ogni giorno. Ogni cambiamento è progettato per affinare i risultati della ricerca e per renderli più pertinenti possibili. Oltre a questi piccoli cambiamenti quotidiani, di tanto in tanto Google rilascia un aggiornamento dell'algoritmo di base, che provoca grandi stravolgimenti nel posizionamento di alcuni siti Web.

Hai sentito parlare di Google Panda, Penguin, Hummingbird e altri - beh, l'ultimo aggiornamento dell'algoritmo di base, che è stato lanciato l'1 agosto 2018, riguarda E-A-T. Si tratta di un aggiornamento globale e le fluttuazioni della classifica hanno impiegato un mese per rallentare.

Cosa significa E-A-T?

E-A-T sta per:

  • competenza (expertise)
  • autorevolezza (authoritativeness)
  • attendibilità (trustworthiness)

Google ha pubblicato un documento di 160 pagine che dettaglia le sue linee guida per il Quality Evaluator. Queste linee guida vengono utilizzate da oltre 10.000 "valutatori" di tutto il mondo, che Google ingaggia per valutare la qualità dei risultati di ricerca.

In tutto il documento ci sono riferimenti ai fattori più importanti che influenzano la valutazione della qualità delle pagine (vedere la sezione 3.1 di seguito):

Linee guida Google

Possiamo vedere che E-A-T è elencato come una caratteristica di qualità importante, definita in modo dettagliato nella sezione 3.2 delle linee guida:

il nuovo algoritmo EAT di Google

Da quando sono state pubblicate, queste linee guida sono state viste come un chiaro segnale che Google vuole fornire risultati di ricerca di estrema qualità.

Siti web "Your Money or Your Life" (YMYL)

Competenza, autorità e fiducia sono particolarmente importanti nel contesto dei cosiddetti siti web YMYL, i tipi di siti che sono stati principalmente influenzati dall'aggiornamento dell'algoritmo.

Ho individuato la definizione completa dei siti web YMYL dalle linee guida per la valutazione della qualità della ricerca di Google in modo da poter visualizzare gli esempi forniti dal motore di ricerca:

Le pagine YMYL e come le vede Google

I siti web YMYL sono quelli che hanno il potere di influenzare negativamente le finanze o le vite degli utenti se contengono consigli o informazioni errati.

Google non vuole inviare gli utenti su siti che potrebbero danneggiare la loro salute, perdere denaro, danneggiare le loro famiglie o persino rischiare la loro sicurezza fisica. L'algoritmo E-A-T riguarda la rimozione di siti YMYL di bassa qualità a favore di quelli che contengono prodotti e informazioni sicuri e utili.

I rapporti iniziali mostrano che molti siti web che trattano dieta, nutrizione e dispositivi medici sono stati penalizzati da E-A-T.

È intenzione di Google che i siti web medici che promuovono prodotti o dispositivi debbano avere il supporto di una più ampia comunità medica ed essere sostenuti da ricerche e approvazioni appropriate per mantenere la loro visibilità nelle ricerche. I prodotti che vanno contro il consenso della comunità scientifica avranno una collina molto più ripida da scalare per classificarsi molto nelle SERP.

Vi sono ulteriori prove di ciò nelle Linee guida per la valutazione della qualità della ricerca su ciò che costituisce un alto contenuto E-A-T:

Siti web con EAT elevato

Aziende locali e aziende nazionali con più sedi

Vale anche la pena ricordare che l'aggiornamento dell'algoritmo sembra aver influenzato molte organizzazioni con più sedi.

Sembrerebbe che le modifiche dell'algoritmo si applichino sia alle ricerche organiche che a quelle locali.

Google afferma che sta cercando di dare priorità alla pertinenza e possiamo supporre che forse per i ricercatori le imprese locali siano più in linea con quanto gli utenti cercano rispetto alle multinazionali di grandi dimensioni.

Quello che Google ha da dire sull'aggiornamento E-A-T

Normalmente Google non dice molto sui cambiamenti dell'algoritmo, quindi è significativo che abbia menzionato questo.

Il primo agosto 2018 Google SearchLiaison ha twittato il post qui sotto:

Dan Sullivan sul medic update

I commenti nel thread di agosto mostrano che molte delle persone che hanno partecipato alla discussione hanno visto fluttuazioni nelle classifiche dei loro siti medici e finanziari, confermando che i siti YMYL stavano subendo un grande impatto. Suggerirei anche di leggere il post originale di marzo:

Google twitter thread

Google afferma chiaramente che non esiste una "correzione" per le pagine che funzionano meno bene se non "rimanere concentrati sulla creazione di contenuti eccezionali".

Takeaki Kanaya di Google Japan ha annunciato l'aggiornamento di agosto su Twitter subito dopo il suo lancio: il suo consiglio a chiunque sia interessato dall'aggiornamento è quello di "creare contenuti di qualità che gli utenti cercano".

Citazione Taeaki

E-A-T è importante se sei fuori dalla nicchia medica?

Per molto tempo ho suggerito ai miei clienti di dimostrare la loro esperienza, autorità e fiducia (EAT) se non vogliono perdere posizioni e visibilità in Google. L'aggiornamento dell'algoritmo potrebbe essere iniziato con il campo medico e altri siti YMYL, ma ritengo che EAT diventerà sempre più centrale nel modo in cui Google classifica le pagine web di tutti i settori.

Non importa se offri un prodotto o un servizio a basso costo: da questo momento in poi dovresti dare la priorità alla presentazione del motivo per cui sei l'esperto nel tuo settore. Ci sono dozzine di modi per farlo e, oltre a incoraggiare le persone a collegarsi al tuo sito e fare attenzione alle recensioni e alle testimonianze online, devi comprendere anche ciò che pensano e dicono di te offline.

10 modi per dimostrare E-A-T

Google apprezza la competenza, l'autorità e la fiducia, ma come puoi dimostrare di avere queste qualità, specialmente se gestisci una piccola azienda o sei appena agli inizi? Ecco 10 consigli.

1. Creare contenuti di qualità

Il messaggio di Google è chiaro: il contenuto di qualità è la chiave per stabilire E-A-T. L'obiettivo principale per il tuo sito web dovrebbe essere la creazione di contenuti accattivanti e accurati che coprano l'argomento della pagina in modo approfondito e includano collegamenti a prove provenienti da fonti di autorità.

Se hai già un contenuto sul tuo sito web è importante condurre regolarmente un suo audit per verificarne la qualità.

  • Le informazioni sono aggiornate o non aggiornate?
  • Hai un contenuto scarno che avrebbe più valore se lo arricchissi?
  • Potresti aggiungere link tra articoli vecchi e nuovi per legare i contenuti correlati?
  • Quando hai fatto delle affermazioni, hai inserito anche un link alla fonte in modo che i lettori (e i motori di ricerca) possano verificare la veridicità?
  • Se stai dando un'opinione, su cosa si basa? Quali sono le tue credenziali per condividerla?

Per ogni pagina è importante valutare se il contenuto sta dando agli utenti il massimo valore possibile.

2. Monitorare e migliorare le autorità di dominio e di pagina del tuo sito Web

L'autorità di dominio del tuo sito web è un punteggio di 100, calcolato da Moz, per prevedere quanto un sito si classificherà nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca (SERP). Il punteggio di un'autorità di dominio varia da 1 a 100, con punteggi più alti corrispondenti a una maggiore capacità di classificare.

I nuovi siti web iniziano con un'autorità di dominio di 1 perché sono un'entità sconosciuta. Siti web consolidati e incentrati sulle informazioni, come Wikipedia, hanno un'autorità di dominio di 97 ma le PMI hanno più probabilità di assestarsi nella zona 20-30. Oltre a un'autorità di dominio generale, ogni pagina del tuo sito web avrà una propria page authority, che può variare notevolmente a seconda della quantità di condivisioni, di backlink e di commenti che la pagina ha guadagnato.

È una buona idea esaminare le pagine del tuo sito con la massima attenzione.

  • Cos'è che le distingue?
  • Quali argomenti trattano?
  • A quali fonti ti sei collegato o come hai mostrato la tua esperienza quando le hai scritte?

Questo potrebbe darti indicazioni utili sulla creazione di contenuti futuri o sull'aggiornamento di ciò che è già presente sul tuo sito. Puoi monitorare il tuo dominio e le autorità delle pagine usando MozBar, Link Explorer, la sezione Analisi SERP di Keyword Explorer e dozzine di altri strumenti SEO in tutto il web.

3. Aggiungi o perfeziona la pagina Informazioni del tuo sito web

La pagina "Informazioni" svolge un ruolo cruciale perché è il luogo logico per dimostrare la tua competenza, autorità e fiducia.

La sezione 4.3 delle linee guida per la valutazione della qualità della ricerca di Google, dice ai valutatori che i siti web dovrebbero avere una pagina Informazioni che chiarisca chi ne è responsabile.

Oltre a includere il nome e l'indirizzo della tua azienda insieme alla missione e agli obiettivi del sito, assicurati di mettere in evidenza le tue credenziali professionali, qualsiasi copertura stampa, riconoscimenti, anni di esperienza e qualsiasi altra cosa dimostri il motivo per cui sei qualificato per offrire prodotti, servizi e informazioni presenti sul tuo sito.

Queste informazioni aiuteranno a creare quel tipo di fiducia autentica che Google vuole che i suoi utenti sentano.

4. Coinvolgi il tuo pubblico di destinazione sui social media

Utilizza le principali piattaforme di social media per interagire con il pubblico di riferimento, creare fiducia e promuovere nuovi contenuti del sito web. Segnali sociali come l'impegno e la condivisione sono un buon indicatore di pertinenza e autorità. La tua presenza sui social media dovrebbe riguardare E-A-T e fornire informazioni utili.

Cerca di semplificare agli utenti la condivisione dei contenuti dal tuo sito web alle loro reti. Se si dispone di un sito WordPress, ci sono alcuni ottimi plugin di "condivisione sociale".

5. Aggiungi una pagina di domande frequenti al tuo sito web

Una pagina di domande frequenti svolge diverse funzioni importanti. In primo luogo, dovrebbe essere lì per aiutare i visitatori a porre domande comuni sul servizio e sui prodotti. Ciò fa risparmiare tempo, semplifica il processo di acquisto rimuove le incertezze che potrebbero trattenere le persone, ribadisce che conosci le tue cose e copre alcune delle domande che le persone spesso pongono quando effettuano ricerche vocali.

6. Aggiorna la tua pagina di contatto

Poiché Google sembra dare priorità alle aziende locali rispetto a organizzazioni più grandi con più sedi, è importante ottimizzare il tuo sito web per le ricerche locali, soprattutto se ti affidi ai clienti vicino a una posizione geografica. Un modo per farlo è rendere la tua pagina di contatto il più utile possibile. Se ci sono molti modi in cui le persone possono contattarti, fallo sapere. Rendi il tuo modulo di contatto facile e veloce con il minor numero possibile di campi: nome, indirizzo email e messaggio o un'opzione 'Richiedi un callback' è spesso sufficiente.

Inoltre aggiungi una mappa Google incorporata alla tua pagina di contatto se i clienti ti visitano.

7. Incoraggiare le persone a lasciare recensioni su Google o condividere testimonianze

Avere recensioni o testimonianze in luoghi diversi dal tuo sito web, come Google, Facebook o TripAdvisor, migliora il tuo posizionamento. Con E-A-T in mente, consiglierei di includere recensioni e testimonianze autentiche su tutto il tuo sito web. Se i clienti desiderano elogiarti, dimostrano che si fidano di te e sono pronti a garantire per te, è un segnale importante per i potenziali clienti e Google.

8. Bio dell'autore: caratteristiche che mostrano competenza e autorità

Dato che Google vuole vedere la competenza, l'autorevolezza e l'affidabilità dei siti al primo posto, penso che il bios dell'autore ben presentato diventerà incredibilmente importante. Marie Haynes osserva che gli articoli di autori con una solida reputazione professionale hanno visto un aumento significativo delle classifiche. I dottori con pagine su Wikipedia sono un'autorità consolidata nel loro campo e ora si posizionano più in alto rispetto agli autori meno conosciuti.

Sia che tu abbia più autori sul tuo sito, guest blogger, o tu ne sia l'autore principale, è importante che il tuo bios includa il più possibile le credenziali degli autori piuttosto che un semplice link ad altri articoli che hanno scritto. Usa la biografia dell'autore per menzionare premi, copertura stampa, esperienza, know how e tutto ciò che mette in risalto il motivo per cui è qualificato a scrivere sull'argomento in questione.

Se utilizzi un copywriter/ghostwriter per creare contenuti per tuo conto, è essenziale leggere attentamente ogni articolo e verificare che cosa è stato prodotto per assicurarti di essere felice di mettere il tuo nome su di esso.

9. Partecipa a conversazioni di qualità su forum e blog della comunità

Se di solito prendi parte a conversazioni su forum e blog della tua zona, è essenziale incoraggiare e rendere di alta qualità i contributi degli esperti. Se riesci a fornire un'opinione autorevole e veritiera, le persone visiteranno le tue pagine e ti daranno fiducia.

10. Fai sentire le persone sicure nel visitare il tuo sito web

La fiducia consiste nel fornire alle persone un senso di sicurezza. I visitatori del tuo sito web vogliono sapere che sono la tua priorità e che ti interessi della loro salute, ricchezza e/o benessere.

Oltre a fornire contenuti onesti e approfonditi, è possibile rafforzare la sensazione di sicurezza con piccoli tocchi come la conversione in HTTPS, l'adesione ai regolamenti GDPR, fornendo una chiara politica di restituzione o garanzia di rimborso o referenziare fonti di conferma di ulteriori informazioni.

Etichettato sotto :
859 Ultima modifica il 11-09-2018

Vuoi avere informazioni? Lasciaci il tuo contatto.

Veniamo noi da te!

Riempi tutti i campi
Grazie, ti richiameremo appena possibile
* Le tue informazioni personali sono protette. Leggi la nostra Privacy Policy per maggiori informazioni

logo bianco

Agenzia web per la creazione di siti internet a Firenze.

Se hai bisogno di maggiori informazioni sui nostri servizi web, sui nostri piani di gestione di web marketing e su tutto quello che facciamo, contattaci quando vuoi e saremmo ben lieti di dare una risposta a tutte le tue domande.

Ma per cortesia, evita di copiare i nostri contenuti creativi: sono stati reati nel tempo con fatica e passione. Se hai una agenzia web tutta tua e stai cercando ispirazione contattaci e saremmo ben lieti di aiutarti. Ma non copiare. Il copyright è una cosa seria.