Ottimizzazione per SEO locale: come portare più clienti alla tua attività

Ottimizzazione per SEO locale: come portare più clienti alla tua attività
Aug 08 Scritto da 
Pubblicato in Blog e consigli seo
Vota questo articolo
(0 Voti)

Abstract

Si stima che più della metà delle ricerche su Google avvenga con "intenti locali". Ciò significa che una persona su due in realtà cerca prodotti o servizi locali quando utilizza Google. Quindi se non puoi vantare una SEO locale giusta, stai perdendo l'occasione per guadagnare più clienti per la tua azienda.

Il successo della SEO locale richiede lo sforzo di ottimizzare e ottenere il posizionamento dei profili e dei siti Web per le ricerche locali. Sfortunatamente, non esiste una scorciatoia. Tuttavia, la SEO locale è abbastanza semplice e senza complicazioni.

Se stai appena iniziando ad approcciarti alla SEO locale, questa guida può aiutarti a iniziare. Sarà anche utile per coloro che hanno utilizzato la SEO locale ma stanno cercando di migliorare le proprie tecniche. Gli argomenti trattati includono:

  • ottimizzazione del sito;
  • ottimizzazione per Google;
  • costruire citazioni;
  • costruzione di link locali;
  • gestione della reputazione.

OTTIMIZZAZIONE DEL SITO

Ottimizzare il proprio sito web, il blog e le altre landing page è la strategia più importante per la local SEO. Ecco alcuni elementi fondamentali.

1. Il titolo

L'etichetta del titolo è di vitale importanza in qualsiasi strategia SEO. Non solo è utilizzata nei risultati dei motori di ricerca per evidenziare esattamente di cosa parla la tua pagina ma è usata dagli utenti per comprendere il contenuto della pagina in pochi secondi. È la copertina del libro, ma in questo caso il libro in realtà deve essere giudicato dalla sua copertina. In poche parole, un tag title deve rappresentare con precisione cosa contiene il contenuto della pagina. E ancora più importante, deve essere conciso, perché i motori di ricerca cattureranno solo i primi 50-60 caratteri di un tag del titolo. 

Una buona strategia per i tag del titolo è quella di concentrarsi sulle tue parole chiave primarie e secondarie, seguite dal nome del marchio, ad esempio "Pizza a Los Angeles | Hugo's Pizzeria." 

Ecco qualche consiglio utile:

  • le etichette del titolo devono essere comprese tra 50 e 60 caratteri;
  • le parole chiave importanti devono essere inserite nel tag del titolo, preferibilmente nella parte anteriore;
  • se hai una marca riconoscibile, usala nel tag del titolo. Potresti desiderare di metterlo davanti (se hai una marca riconoscibile) o alla fine (se il tuo marchio non è così conosciuto);
  • crea i tag title che siano facilmente leggibili e quelli che evocheranno

emozioni facendo desiderare alle persone di cliccarci sopra.

2. Pulizia

Una URL pulita è quella che non viene riconosciuta dall'occhio umano e non ha parametri complessi da ricordare. Per esempio è una cattiva URL:

example.com/store/prodid=284&cmp=5182758274 

Una versione migliore della stessa URL potrebbe essere: 

esempio.com/store/donne-abiti/bianco-raso-vestito

Questo è importante perché dà all'utente un'idea chiara del prodotto e offre ai motori di ricerca una migliore comprensione di cosa offra la pagina.

Ecco qualche consiglio:

  • le URL non dovrebbero mai essere più lunghe di 2048 caratteri; i browser più vetusti non possono elaborare pagine più lunghe di questo limite;
  • i trattini devono essere usati per separare le parole in modo che siano facilmente leggibili (dagli utenti e dai motori di ricerca);
  • non esagerare con i trattini per evitare di essere percepiti come spam;
  • i parametri dovrebbero essere evitati, ma se devono essere utilizzati, limitarsi a non più di due.

3. Contenuti duplicati

I motori di ricerca analizzano la diversità nei loro risultati. La stessa pagina, referenziata più volte, crea un'esperienza utente molto scadente. Se io sto cercando le vongole, voglio leggere diversi articoli sulle vongole, non

tre pezzi identici. Pertanto, il contenuto duplicato è anche condannato dai motori di ricerca. In effetti, se hai contenuti duplicati, potresti essere penalizzato. È importante garantire che tutti i contenuti duplicati non vengano sottoposti a scansione dai motori di ricerca o rimossi completamente. Puoi usare un robots.txt per nascondere il contenuto duplicato dai motori di ricerca.

Qualche consiglio per te:

  • 800-1500 parole è l'ideale per i contenuti;
  • è importante ricordare che la qualità deve superare la quantità (soprattutto dove sono interessate le parole chiave);
  • rendi il contenuto facile da leggere. Aggiungi i titoli ricchi di parole chiave (H1 e tag H2) per suddividere le sezioni;
  • la parola chiave principale dovrebbe essere usata 2-5 volte in tutto il testo. Se si tratta di un contenuto più breve, due sono un buon numero. Se è un contenuto più lungo, vai con cinque. Non dimenticare variazioni delle parole chiave per renderlo più leggibile;
  • per evitare sanzioni sui contenuti, utilizzare un sito come Copyscape e fare una verifica dei contenuti duplicati. 

OTTIMIZZAZIONE PER GOOGLE

Il tuo profilo Google My Business è ciò che appare nei risultati locali di ricerca di Google, accanto ai risultati di ricerca. Completando l'ottimizzazione del tuo profilo, Google My Business farà in modo che la tua attività appaia quando i consumatori cercano parole chiave con un intento di localizzazione. Anche le schede di Google My Business vengono visualizzate contemporaneamente alle ricerche desktop, mobile e tablet e vengono visualizzate in modo chiaro, rendendole una delle aree di interesse più importanti se sei un'attività commerciale locale. 

Ecco quali sono i passi da compiere:

  • Scoprire se il tuo elenco GMB è rivendicato
  • Se la tua attività non è rivendicata su GMB, procedi subito alla sua rivendicazione
  • Se la tua attività è già stata rivendicata, cerca le credenziali per accedere e inizia ad implementare la tua strategia
  • Procedi con il completamento dell'elenco di Google My Business 
  • Accertati di aver seguito tutte le linee guida di Google
  • Fai un'approfondita analisi della tua attività
  • Identifica ed elimina i duplicati

COSTRUIRE CITAZIONI

Le citazioni sono menzioni del tuo business trovate online su directory, pagine dell'associazione o siti web governativi. Citazioni più strutturate, come le inserzioni, includono il tuo NAP e potresti anche ricollegarti al tuo sito web. Per essere classificato bene su qualsiasi motore di ricerca, è necessario assicurarti che i dati delle tue inserzioni siano coerenti su Internet. Migliora la tua credibilità e rende anche facile per i clienti trovarti e contattarti per qualsiasi domanda possano avere sul tuo assortimento di prodotti e servizi. Un'altra forma di citazioni viene dalle menzioni negli articoli di notizie, blog e tutte le iscrizioni che la tua azienda potrebbe avere in una città o nell'indice delle imprese del paese. I motori di ricerca ripongono un certo grado di fiducia nelle informazioni fornite da siti consolidati e ben indicizzati come YellowPages o Yelp. Ciò significa che useranno le informazioni di questi siti per corroborare le informazioni della tua azienda e categoria. Diventa ancora più importante operare in maniera forte sul tuo elenco se lavori in un settore in cui i fornitori di servizi in generale non hanno siti web o motori di ricerca e possono usare solo annunci per fornire agli utenti le informazioni di cui hanno bisogno. 

1. Top siti di citazione 

I tuoi annunci sono dove devono essere? Assicurati di essere elencato su Google, Facebook, Yelp, Foursquare e Bing. Le directory importanti diverse da quelle che puoi ottenere sono elencate presso la tua camera di commercio locale, YellowPages, Whitepages e Manta. Fatti elencare in una directory specifica del settore, come Angie's List se sei un'azienda di servizi per la casa o The Blue. 

2. Elenco delle correzioni

Con tutti i dati che circolano nel web, è essenziale che tu tenga traccia delle tue inserzioni. È possibile utilizzare un prodotto come Synup per ottenere un rapporto di scansione gratuito di annunci commerciali per vedere come la tua attività viene elencata su internet. I dati NAP incoerenti possono portare a una riduzione delle posizioni nelle classifiche sui motori di ricerca e fornire informazioni sbagliate ai clienti che cercano i tuoi servizi. Questo può davvero compromettere la tua presenza digitale complessiva. 

3. Nicchia specifica

A parte le directory generali, ci sono alcune nicchie specifiche e directory che dovresti assolutamente esaminare. Questi siti si concentrano su un particolare settore. Questi possono aiutarti a indirizzare i clienti che stanno cercando in modo specifico il tuo prodotto o servizio. 

4. Citazioni Hyperlocal 

Le citazioni iperlocali sono un ottimo modo per far menzionare la tua attività da fonti esterne affidabili attraverso l'impegno con la tua comunità. Include funzionalità nei giornali locali o specifici della directory e blog. Queste menzioni migliorano la credibilità della tua azienda e anche la tua visibilità nelle classifiche. Prendendo l'iniziativa offline, tu puoi creare preziose citazioni online. Il modo migliore per ottenere queste citazioni è partecipare alla tua comunità. Puoi ospitare un evento invitando i tuoi concittadini, sponsorizzare una squadra locale o impegnarti con la tua comunità locale in qualsiasi modo che mette in risalto la tua azienda. Questo crea un brusio che può essere segnalato sul tuo giornale locale o viene menzionato in un blog. 

5. Citazioni della concorrenza 

Quando si tratta di SEO, è importante che tu controlli le schede dei tuoi concorrenti. Tutti gli sforzi nel mondo non ti aiuteranno se non mantieni un occhio su dove sono elencati e assicurati di essere posizionato meglio negli stessi siti dove si trovano i tuoi concorrenti. Identificando le loro citazioni, puoi scoprire dove devi ancora essere inserito. Ci sono alcuni modi semplici per trovare le citazioni dei tuoi concorrenti: cerca il nome commerciale della tua concorrenza + la posizione su Google, Bing e i motori di ricerca di Yahoo per trovare tutte le loro citazioni. Puoi usare strumenti come LinkGopher per individuare questi siti, trovare eventuali duplicati che puoi avere e rimuoverli, prima di aggiungere gli elenchi corretti. 

COSTRUZIONE DI LINK LOCALI

I collegamenti trovati su Internet formano una relazione tra ricerca di motori e siti Web ma ancora più importante tra i clienti e marketing. La costruzione di link è il processo per ottenere pagine esterne link a una pagina sul tuo sito web. Quando hai consolidati e autorevoli collegamenti del sito Web al tuo sito web, questo si riflette immediatamente e positivamente sul tuo SERP e sul posizionamento delle pagine. Ci sono molti modi per creare link localmente. C'è una diretta correlazione tra link di alta qualità e il tuo page rank. Quando trova un collegamento a siti Web casuali tramite una parola chiave non pertinente, Google penalizzato il tuo sito web e questo si traduce direttamente in un page rank inferiore. Supponi di possedere un ristorante e di competere con molti altri ristoranti, un fattore che Google prende in considerazione mentre classifica le tue pagine sarà la quantità di istanze in cui pagine esterne sono collegate ai tuoi siti web. A seconda della credibilità di queste pagine esterne, sarai considerato per il posizionamento su SERP. 

Aziende locali e Link Building 

La costruzione di link è molto importante per tutti i tipi di attività commerciali e locali e il link building è una parte di essa. Se stai cercando di aumentare la tua visibilità e presenza sul web, un ottimo modo è quello di ottenere collegamenti esterni locali a pagine autorevoli per il tuo sito web. La costruzione di link locali è importante perché la geolocalizzazione modifica il posizionamento delle parole chiave di Google il 69% delle volte secondo uno studio condotto da Linkdex. 

Il link building si tradurrà in Google incrementando la tua SERP, soprattutto se la ricerca è localizzata. Se si creano collegamenti locali, per esempio per la tua attività idraulica a Los Angeles, in California, la ricerca di Google sfornerà prima il tuo sito web quando si tratta di localizzazione delle ricerche. Quindi, se il cliente cerca "idraulici in Los Angeles", probabilmente il tuo sito web comparirà nei risultati migliori SERP, se costruisci abbastanza collegamenti locali affidabili. 

GESTIONE DELLA REPUTAZIONE

La gestione della reputazione è una parte importante della strategia di local SEO. Ecco come affrontare i principali problemi che puoi incontrare lungo il tuo cammino.

1. Recensioni negative

Non ignorare le recensioni negative! Le recensioni negative dovrebbero essere l'occasione per rispondere in modo professionale, dimostrando di prendersi cura seriamente delle preoccupazioni del cliente e voler fare le cose per bene (entro limiti ragionevoli). Non impressionarti se i clienti ti fanno una recensione negativa e parlano male di te. Tieni la testa alta e mostra cosa sei veramente. Agisci in modo umano - sii un po' più informale, mostrando che non sei solo un marchio senza volto ma sei un uomo d'affari. Non tutte le recensioni negative sono infondate e tutti lo sanno questo. È la tua risposta che darà al tuo potenziale cliente le intuizioni di cui hanno bisogno per scoprire se andranno avanti con la tua attività o con un concorrente. Se non rispondi a loro o rispondi in modo sgarbato, puoi essere sicuro che il tuo il cliente non entrerà mai più nel tuo negozio. Ma se ti comporti con gentilezza, la gente apprezzerà davvero lo sforzo in più fatto. 

2. Generare recensioni

Generare recensioni è una parte importante per mantenere in modo sano (e di solito positivo) i riflettori sulla tua attività. Le recensioni online sono, a meno che non siano persuase, abbastanza negative perché il cliente utilizza il suo tempo online solo quando le cose vanno male. Le persone scrivono recensioni negative quando sono arrabbiate, non sono tanti quelli che fanno di tutto per scrivere recensioni positive a meno che il servizio non sia davvero incredibile. 

3. Sii semplice nelle risposte

Rendi più semplice la revisione dei tuoi clienti. Avere una pagina web mostra alle persone cosa dovrebbero fare. Invia una mail con specifica passi su come la loro recensione sarebbe stata postata sul tuo sito. Stampa una dispensa che spiega cosa si dovrebbe fare per rivedere la tua attività. Non mettere alcun ostacolo in gioco. Fortunatamente, il processo di revisione è in genere molto semplice, ma è necessario incoraggiarlo e se hai una rete specifica, assicurati che sappia cosa bisogna fare per postare lì.

Etichettato sotto :
82
ProgettoWebFirenze

Da ormai oltre 10 anni combatto al fianco dei clienti la dura battaglia per l'indicizzazione dei loro siti web.

Dopo studi di economia e marketing, ho lavorato per qualche tempo presso una agenzia SEO di New York dove ho appreso i primi segreti, gioito per i primi successi e imparato dai primi fallimenti

Oggi, a distanza di qualche anno, ho fondato ProgettoWebFirenze, agenzia di produzione e indicizzazione di siti web a Firenze: tra sviluppatori, grafici, SEO e commerciali siamo ormai in molti e continuiamo a crescere.

Questo è il mio (nostro) blog dove raccogliamo notizie, consigli pareri e qualche sciocchezza sul argomenti come il web design, la SEO ed il web marketing in generale.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Vuoi avere informazioni? Lasciaci il tuo contatto.

Veniamo noi da te!

Riempi tutti i campi
Grazie, ti richiameremo appena possibile
* Le tue informazioni personali sono protette. Leggi la nostra Privacy Policy per maggiori informazioni

logo bianco

Agenzia web per la creazione di siti internet a Firenze.

Se hai bisogno di maggiori informazioni sui nostri servizi web, sui nostri piani di gestione di web marketing e su tutto quello che facciamo, contattaci quando vuoi e saremmo ben lieti di dare una risposta a tutte le tue domande.

Ma per cortesia, evita di copiare i nostri contenuti creativi: sono stati reati nel tempo con fatica e passione. Se hai una agenzia web tutta tua e stai cercando ispirazione contattaci e saremmo ben lieti di aiutarti. Ma non copiare. Il copyright è una cosa seria.