Obiettivi strategici SEO nel 2019

Obiettivi strategici SEO nel 2019
Feb 08 Scritto da 
Pubblicato in Blog e consigli seo
Vota questo articolo
(0 Voti)

Abstract

Un nuovo anno è appena cominciato ed è giunta l'ora di cominciare a prendere coscienza dei propri obiettivi e dei propri traguardi che con grande passione si perseguono ogni giorno. Uno tra i principali obiettivi da raggiungere è quello legato al Search Engine Optimization (meglio conosciuto come SEO), grazie al quale è possibile rendere ancora più ricca ed entusiasmante l'attivita di business in rete.

Qualora si è responsabili dell'importanza dell'ottimizzazione dei contenuti diffusi online, è auspicabile imparare molte cose anche quando si è in gruppo, dove l'ascolto delle intenzioni di chi fa parte di una determinata assemblea diviene di fondamentale importanza per poter accrescere, fin da subito, la possibilità di aumentare i profitti correlati ad una determinata attività commerciale.

Ogni professionista che si rispetti deve avere coscienza, quindi, del saper perseguire gli obiettivi prefissati in determinati periodi di tempo. Primo fra tutti quello di assumersi l'onere di raccogliere i frutti seminati nell'ambito SEO e in tutto ciò che concerne il poter dare lustro ad una fonte di guadagno gestita da un vero e proprio professionista.

Gli obiettivi strategici e tattici per il 2019

Perseguire la Long-Tail

Christoph Trappe, Chief Content Engagement Director di Stamats Communications si è recentemente espresso sugli obiettivi principali che concernono la persecuzione della famosa Long-Tail, espressione inglese che si traduce nella possibilità, da parte del titolare di un'attività di business, di condividere la propria storia, rendendola visibile al pubblico e contando sull'opportunità di monitorare la guida sui risultati ottenuti. In una intervista ha consigliato ad un esperto: "Continua a trovare il punto debole della Long Tail. È fantastico poter condividere la tua storia, essere visibile e guidare i risultati."

torna su

Mantenere il passo con le nuove tecnologie e gestire il loro impatto SEO

Uno dei principali obiettivi da porsi in questo 2019 è dato dalla necessità di immergersi nello studio delle nuove tecnologie applicate che avranno il compito di cambiare il futuro, soprattutto di quello definito dagli esperti dell'informatica secondo gli innovativi canoni del Digital Marketing. Occorre, ad esempio, cominciare ad apprendere i capisaldi dell'intelligenza artificiale, della realtà virtuale e di quella invece definita ultimamente dai professionisti come realtà aumentata. Sull'argomento si è espresso il signor Kevin Chow, Director SEO & Paid di Digital Current, il quale ha dichiarato: " Tra le cose che sto verificando c'è quella di provare a vedere se l'intelligenza artificiale per i tag title, le meta description e le insights rappresentano una direzione valida verso la quale è possibile orientarsi."

torna su

Comprendere al meglio il ruolo del Voice Search

Chow ha inoltre cercato di comprendere la funzionalità del comando vocale, intendendo questa tecnologia non attraverso i termini di una semplice sessione fatta di domande e risposte.

Anche Itamar Blauer, in qualità di Digital Marketing Executive di MintTwist, la pensa allo stesso modo, dichiarando in un'intervista: " Il 2019 sarà un grande anno per il SEO. Con l'aumento degli assistenti virtuali della ricerca vocale, quest'anno le conoscenze apprese sono fondamentali per il successo."

torna su

Aggiornarsi tramite i Trend e Algorithm Changes

Il signor Blauer è d'accordo anche sul fatto che comprendere adeguatamente l'mportanza dei trend, mantenendosi aggiornati sugli ultimi algoritmi di Google, serve a fornire opportunità per nuove idee, contenuti originali e risultati ancora più entusiasmanti.

L'Owner and Founder di Crush the Rankings Taylor Kurz, sembra essere d'accordo con Blauer, aggiungendo: "Con l'industria che cambia quasi ogni minuto, è importante non solo identificare le tendenze imminenti, ma anche l'impatto che esse hanno nel settore. É inoltre importante essere in anticipo sulla curva, ad esempio per quanto concerne l'ottimizzazione per la ricerca di immagini, in quanto la nuova app Google Foto consente di condurre una ricerca, semplicemente basandosi su una foto scattata dallo smartphone."

torna su

Monitorare, adattare e perseguire Featured Snippets

L'esperto SEO Michael Brown jr è invece fiducioso sull'ottimizzazione dei Featured Snippets. In un'intervista rilasciata alla stampa internazionale ha chiarito le sue intenzioni e i buoni propositi per il nuovo anno, affermando: "Occorre azzerare tutto per il 2019! Il mio obiettivo per il 2019 è monitorare le featured Snippets attuali e future man mano che si presentano le opportunità." Rivolgendosi ad una folta platea di professionisti del settore informatico, ha poi concluso: "Giocate d'anticipo facendo una buona pratica per quanto concerne le ottimizzazioni, rimanendo aggiornati con i test Snippets di Google. Il 2018 è stato ricco di aggiornamenti Google che si sono concentrati sulla nuova natura dei siti informativi. La mia teoria è comune nell'affermare che questo è il modo di Google per dire alla gente che le informazioni ottenute faranno da guida per il SERP e i SEO dovrebbero catturare l'attenzione nel fornire più informazioni utili, in modo che queste possano essere raccolte e utilizzate direttamente nei risultati di posizione 0. Con l'aumento dei dispositivi di raccolta dei dati come Google Home, ci sarà un aumento significativo delle domande e delle risposte dirette tramite Snippets in primo piano, così come quelle relative alle caselle di risposta rapida. Per quanto concerne le FAQ, le funzionalità di ricerca Answer Question, si pensa che questo sia uno degli obiettivi di Google attraverso il quale, quest'ultimo può diventare ancora più grande."

torna su

Migliorare la velocità di caricamento della pagina

In merito ai vari argomenti più cari al settore dell'informatica, si è espresso anche Christian Jones, Operating Officer presso BestCompany.com, il quale ha riconosciuto l'importanza della velocità di caricamento di una pagina internet, affermando: "Uno dei grandi obiettivi quest'anno è quello di migliorare la velocità di caricamento di tutte le nostre pagine in meno di 4 secondi. Abbiamo in programma di farlo attraverso l'ottimizzazione delle immagini, riducendo al minimo le richieste HTTP e riducendo il numero di plugin sul nostro sito." In questo modo, le operazioni di routine per un utente medio connesso ad internet risulterebbero ancora più semplici da eseguire.

torna su

Collegamenti ed attenzioni

Il professionista Kurz pensa che le agenzie deputate dovrebbero monitorare i link con maggiore attenzione. Si apprende dalle sue parole rilasciate ai media sull'argomento: "Gestisco un blog di viaggio e il 2019 sarà l'anno del link per me. Mi concentrerò di più sull'ottimizzazione dei collegamenti interrotti in uscita e sui backlinks."

torna su

Legare il Search Engine Optimization con il CRO

L'esperto SEO Jim Knapp, titolare di Knapp Strategies, ha sottolineato la necessità di far lavorare insieme il Search Engine Optimization (in acronimo SEO) e il CRO (Conversion Rate Optimization). Rilevando l'importanza di questo rinnovato connubio informatico, Knapp ha dichiarato: "lavorando con un sacco di piccole imprese nel corso degli anni, sembra che il SEO senza CRO equivalga ad invitare un gruppo di persone a una festa con un elevato numero di RSPP, quindi non fornire loro nulla da fare una volta giunti sul luogo di festeggiamento."

torna su

Concentrarsi sul Personal Branding

Il professionista Bill Hartzer, esperto in SEO e nell'ottimizzazione dei profili commerciali sul web ha chiarito di voler lavorare nel nuovo anno sull'accrescimento del proprio marchio personale. Così, ha chiarito ad un interlocutore le sue intenzioni: "Mentre i digital marketer stanno lavorando per migliorare la loro agenzia è importante non dimenticare il proprio Personal Branding. Il settore del marketing digitale è cambiato molto negli ultimi 15 anni e possedere un Personal Branding forte ti permetterà di essere sempre al top quando il settore cambia. Per costruire il tuo Personal Branding, assicurati che i tuoi account sui social media siano attivi. Lavora sulla scrittura, sulla conversazione e nel networking. Crea un tuo sito web personale con dominio."

torna su

Una maggiore organizzazione

Per questo 2019, Hartzer vuole anche essere maggiormente organizzato, affermando: "Sono organizzato nel gestire la mia attività ma c'è sempre qualcosa su cui posso lavorare che assicuri alla medesima di essere sempre aggiornata, così come gli obiettivi prefissati per un giorno, per una settimana o per un anno."

torna su

Fare felici i clienti

Ancora Kurtz considera il semplice fatto di rendere appagati i clienti come uno degli obiettivi principali per il nuovo anno.

Daria Khmelnitskaya, SEO Specialist di SE Ranking pensa inoltre che bisogni legare adeguatamente gli obiettivi professionali ai traguardi prefissati per un determinato tipo di progetto o attività. Rivolgendosi ad un cultore della materia, come fa un capo con i suoi discepoli, ha rassicurato: "In questo caso riceverai ulteriore aiuto dai tuoi colleghi della direzione. È l'obiettivo comune ad ogni specialista SEO di ottenere più errori e imparare da loro al fine di maturare più esperienza."

torna su

Raccontare una storia migliore

Tale obiettivo si persegue in più aree tematiche.

Per il nuovo anno è bene raccontare una storia sempre migliore, ad esempio quella concernente l'importanza del Search Engine Optimization che aiuta molto ogni potenziale utente. I numeri sono importanti, ma non indispensabili. È opportuno capire come il SEO possa migliorare sensibilmente i profitti di un'azienda e guidare il titolare di una determinata attività verso il raggiungimento dei propri traguardi. Migliorando le capacità di raccontare una storia sempre migliore, si possono raggiungere tanti obiettivi.

È dunque giunto il momento (se non lo hai ancora fatto) di fissare i tuoi obiettivi e capire come far crescere la tua azienda sfruttando le enormi potenzialità del Search Engine Optimization.

torna su
Etichettato sotto :
260

Vuoi avere informazioni? Lasciaci il tuo contatto.

Veniamo noi da te!

Riempi tutti i campi
Grazie, ti richiameremo appena possibile
* Le tue informazioni personali sono protette. Leggi la nostra Privacy Policy per maggiori informazioni

logo bianco

Agenzia web per la creazione di siti internet a Firenze.

Se hai bisogno di maggiori informazioni sui nostri servizi web, sui nostri piani di gestione di web marketing e su tutto quello che facciamo, contattaci quando vuoi e saremmo ben lieti di dare una risposta a tutte le tue domande.

Ma per cortesia, evita di copiare i nostri contenuti creativi: sono stati reati nel tempo con fatica e passione. Se hai una agenzia web tutta tua e stai cercando ispirazione contattaci e saremmo ben lieti di aiutarti. Ma non copiare. Il copyright è una cosa seria.