Blog e consigli seo (102)

Scopri come posizionare un sito web! Tutti i trucchi e d i segreti usati dai SEO per indicizzare un sito e portalo in prima pagina sui motori di ricerca!

Dalle modifiche necessarie al codice HTML, alla migliore strategia social, trova utili consigli per ottenere il massimo dal tuo sito internet

Nov 12
Scritto da
Pubblicato in Blog e consigli seo

Determinare l'intento del cliente dalle keyword usate

Quanto bene conoscete il vostro pubblico target? È importante saper rispondere a questa domanda, poiché saranno quelle persone a creare o rovinare il vostro successo. Innanzitutto bisogna considerare che il marketing non consiste nel vedere nero o bianco, ma richiede una buona dose di pazienza, un approccio con diverse sfumature e soprattutto la capacità di determinare l'intenzione del compratore. I venditori non possono neanche iniziare a fare mercato se non hanno idea di ciò che i clienti vogliono innanzitutto.

Determinare le intenzioni dei compratori è sempre stato un lavoro tedioso e complesso, ma nell'odierno mondo digitale questa impresa risulta molto più semplice. Infatti, i compratori digitano letteralmente che cosa stanno cercando nella barra di ricerca di Google. I dati sono tutti lì, ma spetta ai venditori il compito di decifrarli, essendo questo il primo fulcro a cui guardare nella lista SEO.

Nov 09
Scritto da
Pubblicato in Blog e consigli seo

SEO audit di base: la checklist

La maggior parte delle piccole imprese può migliorare il SEO del proprio sito mediante delle semplici verifiche e test e senza necessariamente doversi rivolgere ad un'agenzia.

É determinante per le piccole imprese imparare le nozioni di base riguardo all'ottimizzazione e la SEO. Una solida base SEO infatti rappresenta di solito l'80% di influenza sui risultati, a fronte di un 20% di impegno da parte delle piccole imprese locali.

Un aspetto cruciale per ottenere un miglioramento per la tua piccola impresa è dare una revisione SEO di base. Queste analisi possono essere fornite da uno strumento come, ad esempio, SWOT SEO che evidenzia le aree su cui porre attenzione. Ci sono inoltre molti altri strumenti che riescono a fornire una panoramica riguardo al sito web aziendale, con questo articolo potrai imparare ad eseguire una revisione SEO di base utilizzando strumenti gratuiti come Screaming Frog che ti risulterà molto utile e assicurerà un risparmio di tempo prezioso da dedicare all'ottimizzazione.

Oct 29
Scritto da
Pubblicato in Blog e consigli seo

Tecniche SEO 2019: quali trend ci attendono

Per essere competitivi in termini di posizionamento sui motori di ricerca non basta tenere d'occhio le ultime tendenze SEO, ma bisogna anche saperle prevedere, seppure con una dose di inevitabile approssimazione. Spesso gli aggiornamenti dei motori di ricerca prendono di sorpresa gli operatori, costringendoli a correre d'urgenza ai ripari. Altre volte, invece, non sono difficili da anticipare, come nel caso delle modifiche apportate per premiare i siti mobile-friendly (il traffico proveniente da mobile stava superando quello da desktop).

In parole povere, fare delle previsioni sulle tendenze SEO è possibile, ma bisogna saper scorgere gli aggiornamenti quando sono ancora lontani all'orizzonte per avere il tempo di prepararsi. Ecco una lista dei trend SEO 2019 già intravisti e che ci aspettiamo di vedere per il prossimo anno.

 

Oct 05
Scritto da
Pubblicato in Blog e consigli seo

6 Strategie Local dopo l'aggiornamento Google di Agosto

Se anche il tuo sito web è stato interessato dal recente aggiornamento dell'algoritmo di Google, ecco una panoramica completa sulle conseguenze apportate ai siti di attività locali e piccole imprese.

Moltissime agenzie SEO si occupano di siti web di piccole e medie imprese, che lavorano specialmente a livello locale operando online con quella che viene definita local SEO. Si tratta di procedure e tecniche di posizionamento, che aiutano le piccole attività imprenditoriali e i liberi professionisti a farsi trovare dai loro clienti, quando questi effettuano ricerche geografiche specifiche. 

Chiunque abbia a che fare con questo tipo di attività nel web, sia professionisti del settore che imprenditori, sarà sicuramente particolarmente interessato a capire come il recente aggiornamento dell’algoritmo di Google abbia influito sulle ricerche locali.

Abbiamo passato le ultime settimane ad analizzare decine di siti web, studiandoli bene in profondità, visionando centinaia di volte i dati precedenti e successivi il fatidico aggiornamento, per cercare di capire esattamente cosa sia cambiato con quest’ultimo upgrade di Google. Di seguito sono elencati 6 aspetti rilevanti e pattern che abbiamo notato in seguito all'aggiornamento.

 

Oct 01
Scritto da
Pubblicato in Blog e consigli seo

Rivedere le parole chiave dopo il Google update di agosto

Si tratta di una modifica senz'altro importante che ha già suscitato diverse critiche e discussioni. Vediamo cosa ne pensano alcuni esperti del marketing dell'idea d'includere le stesse query di significato nelle varianti di corrispondenza esatta.

La notizia che Google avrebbe nuovamente modificato i propri algoritmi di posizionamento non avrebbe fatto scalpore, se solo la modifica non fosse stata così profonda e in particolare non avesse toccato le query. L'intento originale di questo motore di ricerca sta sempre di più scomparendo per lasciar spazio a nuovi algoritmi e nuove volontà. La reazione degli esperti, ovviamente, non si è fatta attendere e varia dal pessimismo, passando per il sarcasmo, per finire con l'ottimismo. Con questa nuova modifica si punterà di meno sul significato specifico della query e durante la ricerca Google si concentrerà anche su altre query dal significato simile. In questo modo viene meno la specificità delle keyword per lasciar spazio a una ricerca sicuramente più vasta e ampia sotto tutti i punti di vista. Ma soprattutto sarà una ricerca che si concentrerà sul significato.

Sep 19
Scritto da
Pubblicato in Blog e consigli seo

L'aggiornamento Google del 1 Agosto e i siti a tema salute e benessere

Dal 1 agosto 2018 qualcosa nel mondo della SEO è cambiato. Per l'esattezza, l'aggiornamento dell'algoritmo di Google ha apportato importanti modifiche per ciò che riguarda il posizionamento dei siti web nel motore di ricerca più utilizzato al mondo.

Barry Schwartz, grande esperto SEO di fama internazionale, ha ribattezzato questo aggiornamento come il Medical Update. Il motivo risiede semplicemente nel fatto che gran parte dei siti che hanno subito cambiamenti, soprattutto in negativo, appartengono alla nicchia di medicina e salute. Tuttavia è importante sottolineare come questa modifica all'algoritmo di Google abbia colpito qualsiasi tipo di sito web, dall'ecommerce al blog di cucina.

Sep 17
Scritto da
Pubblicato in Blog e consigli seo

Elementi fondamentali per una buona SEO

La lista di controllo dei vari e importanti punti SEO, uno strumento utile al fine di migliorare il posizionamento di un sito web sui Motori di Ricerca, è stata condivisa da Paddy Moogan, il co-founder di Aira. Sempre Paddy ha pubblicato le modalità di lavoro sull'aspetto SEO, utile per far sì che le relative campagne funzionino senza problemi e intoppi, realizzando l'obiettivo relativo al miglioramento del posizionamento sui motori di ricerca.

All'inizio tutto ciò che bisogna fare è semplicemente scegliere la giusta modalità di conduzione della campagna SEO e capire come effettuare la creazione dei link senza sbagliare. Una volta lanciato l'intero processo, questi funzionerà da solo senza alcun problema... Prima, però, è meglio assicurarsi di aver adempito correttamente a tutti i punti, senza errori e dimenticanze. In questo modo non si rischia di restare scoperti e in contempo si viene ripagati per il tempo necessario a ricontrollare tutti i punti SEO (in genere una ventina di minuti) grazie all'aumento del traffico, al maggior coinvolgimento dell'utenza e quindi anche al miglioramento commerciale.

 

Sep 11
Scritto da
Pubblicato in Blog e consigli seo

Google Medic Update: come cambia l'algoritmo di Google

Google ha messo a punto il suo ultimo aggiornamento ed è senza dubbio uno degli aggiornamenti più rilevanti degli ultimi anni. Sebbene gli aggiornamenti degli algoritmi continuino ad arrivare ogni tanto, secondo i funzionari di Google questo appena rilasciato è destinato a cambiare il corso della storia in quanto gli analisti considerano tale aggiornamento uno dei più interessanti degli ultimi tempi, in grado di cambiare il corso della storia e delle ricerche online.

Ci sono alcuni aggiornamenti che non vengono nemmeno annunciati, ma questo è stato preannunciato direttamente dall'account Twitter di Google Danny Sullivan. Gli esperti SEO e la Top SEO Company in India che si occupano di contenuti su Google si staranno sicuramente chiedendo quali gli effetti di questo nuovo aggiornamento e come questo avrà un impatto sul business. Ma la questione principale riguarda soprattutto cosa si potrà fare per evitare l'effetto negativo di questo aggiornamento, soprattutto sui siti del settore medical.

Sep 11
Scritto da
Pubblicato in Blog e consigli seo

Il Google Medic Update: cosa è successo e come recuperare

Google rilascia aggiornamenti dell'algoritmo periodicamente, alcuni sono più evidenti di altri, alcuni meno. L'aggiornamento di Google Medic è sicuramente un buon esempio.

Il nuovo aggiornamento dell'algoritmo di base di Google all'inizio di agosto ha interessato numerosi siti. Non sono pochi i titolari di siti che hanno visto una caduta verticale del proprio sito nelle classifiche di ricerca. Tra i siti interessati, la maggior parte apparteneva alle categorie di salute, fitness e siti web di argomenti medici (quindi, Google Medic).

L'altra categoria a venir preso di mira è rappresentata dall'e-commerce, ma anche in questo caso la maggior parte di questi siti propone prodotti sanitari e fitness in vendita. Pure alcuni siti web di finanza, assicurazioni e intrattenimento hanno subito il contraccolpo del nuovo aggiornamento.

Sep 11
Scritto da
Pubblicato in Blog e consigli seo

Google Medic Update: guida al nuovo algoritmo EAT

Il tuo sito web ha vissuto grandi cambiamenti e un calo significativo del traffico e delle vendite? Sono probabilmente causati dall'aggiornamento dell'algoritmo E-A-T di Google, noto anche come "Medic".

Vuoi sapere come recuperare o interrompere questo aggiornamento in futuro? Ecco una picola guida sull'argomento.

Vuoi avere informazioni? Lasciaci il tuo contatto.

Veniamo noi da te!

Riempi tutti i campi
Grazie, ti richiameremo appena possibile
* Le tue informazioni personali sono protette. Leggi la nostra Privacy Policy per maggiori informazioni

logo bianco

Agenzia web per la creazione di siti internet a Firenze.

Se hai bisogno di maggiori informazioni sui nostri servizi web, sui nostri piani di gestione di web marketing e su tutto quello che facciamo, contattaci quando vuoi e saremmo ben lieti di dare una risposta a tutte le tue domande.

Ma per cortesia, evita di copiare i nostri contenuti creativi: sono stati reati nel tempo con fatica e passione. Se hai una agenzia web tutta tua e stai cercando ispirazione contattaci e saremmo ben lieti di aiutarti. Ma non copiare. Il copyright è una cosa seria.