Blog e consigli seo (107)

Scopri come posizionare un sito web! Tutti i trucchi e d i segreti usati dai SEO per indicizzare un sito e portalo in prima pagina sui motori di ricerca!

Dalle modifiche necessarie al codice HTML, alla migliore strategia social, trova utili consigli per ottenere il massimo dal tuo sito internet

Sep 06
Scritto da
Pubblicato in Blog e consigli seo

SEO nel settore travel: come a volte Davide può battere Golia

L’industria del turismo mi affascina particolarmente e non solo perché, come la maggior parte delle persone, amo le vacanze e mi piace trascorrere qualche piacevole giornata sotto il sole, ma anche perché proprio il turismo rappresenta una delle attività più competitive in fatto di SERPs. In realtà, ciò che più mi affascina è la possibilità di riuscire ad intercettare un traffico elevato semplicemente utilizzando i termini specifici, ragionando, dunque, in ottica SEO. Un altro aspetto molto interessante di cui tenere conto riguarda il comportamento dei brand più piccoli che, trovandosi a dover fare i conti con dei veri e propri colossi, devono riuscire ad essere sempre più all’avanguardia, individuando chiavi di ricerca innovative. Obiettivo di questo posto è quello di consentirti di comprendere il meccanismo alla base del mercato del turismo e di capire come i brand più piccoli riescano a catturare il traffico a dispetto dei colossi del settore.

Aug 29
Scritto da
Pubblicato in Blog e consigli seo

Identificare la cannibalizzazione tra keyword e migliorare la SEO

L'uso sbagliato delle keyword

Nel mondo dei SEO esiste la strana convinzione che più keyword s'inseriranno in un testo o in un insieme di testi (o di pagine) e migliore sarà il posizionamento sui motori di ricerca che ne deriverà. Dopotutto, più pagine ottimizzate comporteranno anche il miglioramento della posizione generale del sito su Google, che dovrebbe quindi tendere ad alzare il ranking di quei siti che al proprio interno contengono una vasta densità di keyword.

Attualmente è una convinzione completamente sbagliata. Difatti, iniziando a inserire uno specifico termine o una serie di termini senza cognizione di causa ovunque nei testi di più pagine, si arriverebbe al risultato esattamente contrario a quello sperato. La ragione è semplice: quando si hanno numerose pagine con una stessa keyword inserita su di queste per molte volte, le pagine iniziano a competere tra di loro. Conseguentemente, ogni pagina avrà un valore CTR più basso. Da questo deriva anche che sarà ridotto il valore di autorità delle pagine e saranno minori i tassi di conversione in efficacia che una sola pagina avrà. Il sito sarà gravemente penalizzato.

Per questo si renderebbe necessario correggere gli errori dovuti a un troppo frequente inserimento delle keyword all'interno delle pagine, in modo da diminuirne la densità apponendo le keyword (e le sue naturali variazioni) in posizioni più efficaci.

Jul 11
Scritto da
Pubblicato in Blog e consigli seo

Una strategia SEO vincente con budget ristretto in tre passi

Ottimizzare il proprio sito web per favorirne l'indicizzazione nelle pagine dei risultati di ricerca può apparire complicato a molte piccole imprese e startup. Questo processo può essere ancora più spaventoso se si dispone di un budget molto limitato da dedicare alle pratiche di promozione online. Poiché i piccoli business non possono investire fondi ingenti nelle strategie di marketing, si sentono inevitabilmente penalizzati rispetto ai competitor più grandi.

In realtà, non c'è ragione di preoccuparsi. Questa guida, pensata per gli imprenditori che vogliono incrementare il traffico sul proprio sito web senza sforare dal budget limitato di cui dispongono, fornisce tutte le indicazioni per migliorare l'immagine del proprio brand in modo economicamente vantaggioso! Le istruzioni elencate qui di seguito sono fornite dal noto consulente di marketing digitale, nonché esperto di copywriting e tecniche SEO, Chris Giarratana, e sono tratte dalle pagine del famoso blog internazionale Search Engine Journal. Seguendo questi consigli, chiunque riuscirà a sviluppare una strategia SEO solida senza spendere una fortuna.

Nonostante sia possibile accrescere efficacemente la Brand Awareness del proprio business anche disponendo di un budget limitato, ovviamente non si può pensare di essere in grado di competere con le maggiori corporazioni e multinazionali rivali immediatamente. Questo perché le più grosse realtà aziendali del mercato hanno dalla loro parte investimenti milionari e decenni di contenuti accumulati sui loro portali web. Però, il notevole vantaggio iniziale delle altre società penalizza la propria strategia SEO solo se non la si esegue in maniera corretta. Ecco quindi alcuni metodi comprovati che si possono sfruttare per costruire una solida presenza online senza bisogno di svaligiare una banca, direttamente dalla penna di Chris Giarratana per Search Engine Journal.

Mar 28
Scritto da
Pubblicato in Blog e consigli seo

Google cambia le regole. Tattiche SEO per il 2017

Google ha una lunga storia di implementazione dei suoi algoritmi di ricerca, che hanno determinato sempre nuove regole di indicizzazione. Questi continui cambi

sono stati effettuati per garantire all'utente la migliore esperienza possibile di utilizzo del motore di ricerca. Un altro cambio epocale sta avanzando, un algoritmo che farà spostare l'ago della bilancia verso una ricerca più improntata sul locale.

Aggiornamento all'algoritmo Possum

È questo il nome del nuovo bambino prodigio di Google, che ha generato una importante serie di cambiamenti nella struttura visiva della SERP, con una serie importanti di migliorie ed integrazioni, specie per i dispositivi mobili, accelerando il caricamento delle pagine su questi dispositivi. L'aggiornamento ha causato uno dei maggiori impatti di sempre, causando un cambio nell'esperienza di ricerca locale di circa il 64 per cento. Questo da settembre 2016, periodo in cui il nuovo algoritmo è stato implementato.

Mar 12
Scritto da
Pubblicato in Blog e consigli seo

Strategia SEO efficace per budget ridotti

Ottimizzare il proprio sito web per favorirne l'indicizzazione nelle pagine dei risultati di ricerca può apparire complicato a molte piccole imprese e startup. Questo processo può essere ancora più spaventoso se si dispone di un budget molto limitato da dedicare alle pratiche di promozione online. Poiché i piccoli business non possono investire fondi ingenti nelle strategie di marketing, si sentono inevitabilmente penalizzati rispetto ai competitor più grandi.

In realtà, non c'è ragione di preoccuparsi. Questa guida, pensata per gli imprenditori che vogliono incrementare il traffico sul proprio sito web senza sforare dal budget limitato di cui dispongono, fornisce tutte le indicazioni per migliorare l'immagine del proprio brand in modo economicamente vantaggioso! Le istruzioni elencate qui di seguito sono fornite dal noto consulente di marketing digitale, nonché esperto di copywriting e tecniche SEO, Chris Giarratana, e sono tratte dalle pagine del famoso blog internazionale Search Engine Journal. Seguendo questi consigli, chiunque riuscirà a sviluppare una strategia SEO solida senza spendere una fortuna.

Mar 06
Scritto da
Pubblicato in Blog e consigli seo

5 modi per migliorare la visibilità locale

Il giornalista Wesley Young mette a confronto la presenza online di numerose nuove attività per scoprire cosa permette loro di emergere e battere i concorrenti nei risultati di ricerca di Google Maps. 

Le nuove attività hanno bisogno di attrarre clienti, generare profitto e dimostrare che si può competere con imprese già avviate da tempo. Ma soprattutto, fare in modo di rendersi visibili su Google Maps, che è la chiave giusta per spingere il proprio business. 

Per via dell’esplosione economica nei sobborghi di Plano e Frisco a Dallas, l’apertura di nuovi negozi è dirompente. Le nuove aree commerciali sono state costruite e riempite di negozi nel giro di pochi mesi. Questa crescita ha dato la possibilità di fare alcune interessanti osservazioni sulla ricerca tramite Google Maps e un confronto tra attività dalle caratteristiche simili. 

Mar 01
Scritto da
Pubblicato in Blog e consigli seo

La SEO locale nel 2017. Alcuni consigli per stare al top

Stare ai vertici con il local SEO e marketing risulta essere meno complesso di quanto si possa immaginare se si seguono delle strategie che riescano ad offrire il miglior tipo di soddisfazione possibile.

Ecco come procedere per ottenere il miglior tipo di soddisfazione possibile, per stare al top durante il 2017 con questi passaggio.

Feb 25
Scritto da
Pubblicato in Blog e consigli seo

Link building per piccole aziende

La pratica del link building, ad oggi, si dimostra uno degli aspetti più impegnativi del digital marketing. Per fare chiarezza sull'argomento, nei paragrafi successivi vi verrà illustrato come adoperare correttamente il link building e come ottenere quindi del traffico organico per la vostra impresa.

Feb 22
Scritto da
Pubblicato in Blog e consigli seo

Broken link building

Il processo di link-building può offrirti enormi benefici se effettuato correttamente, sia in ottica SEO e sia per quanto riguarda il traffico in entrata del tuo sito. Se questa pratica viene protratta nel tempo, però, avrai sicuramente a che fare con dei link dismessi, ossia che porteranno inevitabilmente all'errore 404 del tuo sito. Può accadere, infatti, che alcune pagine del tuo sito non risultino più fruibili, oppure può semplicemente accadere che qualcun'altro nel linkare il tuo sito abbia involontariamente digitato un URL sbagliato. In entrambi i casi si tratta di errori molto comuni che, però, possono ostacolare una grossa fetta di traffico in entrata del sito web, considerando anche il fatto che i motori di ricerca non vedono di buon occhio un elevato numero di collegamenti interrotti.

Feb 24
Scritto da
Pubblicato in Blog e consigli seo

SEO al tempo dell'intelligenza artificiale

L'Intelligenza Artificialeconosciuta anche come I.A.è stato uno degli argomenti più dibattuti negli ultimi tempi per quanto riguarda i motori di ricerca. Ed è stato, anche, uno degli argomenti più fraintesi. Molte delle credenze sull'argomento si basano sulle speculazioni a proposito di ipotetici brevetti e sul probabile comportamento dei motori di ricerca. E le speculazioni, si sa, portano alla paura, permettendo ai truffatori di proliferare. In realtà ci vorrà ancora molto tempo prima che gli esperti possano offrire servizi SEO per motori di ricerca a prova di I.A.

Vuoi avere informazioni? Lasciaci il tuo contatto.

Veniamo noi da te!

Riempi tutti i campi
Grazie, ti richiameremo appena possibile
* Le tue informazioni personali sono protette. Leggi la nostra Privacy Policy per maggiori informazioni

logo bianco

Agenzia web per la creazione di siti internet a Firenze.

Se hai bisogno di maggiori informazioni sui nostri servizi web, sui nostri piani di gestione di web marketing e su tutto quello che facciamo, contattaci quando vuoi e saremmo ben lieti di dare una risposta a tutte le tue domande.

Ma per cortesia, evita di copiare i nostri contenuti creativi: sono stati reati nel tempo con fatica e passione. Se hai una agenzia web tutta tua e stai cercando ispirazione contattaci e saremmo ben lieti di aiutarti. Ma non copiare. Il copyright è una cosa seria.