Aumentare le conversioni con il content marketing

Aumentare le conversioni con il content marketing
Nov 07 Scritto da 
Pubblicato in Web marketing
Vota questo articolo
(0 Voti)

Convincere qualcuno attraverso i propri contenuti rimane una sfida per qualsiasi attività. Ma se fatto correttamente, il content marketing è sempre gratificante! E soprattutto, costa il 62% in meno ed è in grado di generare ricavi circa tre volte superiori rispetto al marketing tradizionale.

Oggi, il 90% di tutte le grandi aziende si accinge a creare e promuovere contenuti in rete per generare lead. È interessante notare come il 62% delle aziende prenda ancora sottogamba il content marketing. E ciò non è una cosa positiva. Secondo il Content Marketing Institute, solo il 9% delle aziende crede davvero che il content marketing possa aiutarle a raggiungere i propri obiettivi. Il divario tra le aspettative e i risultati conferma il fatto che molte aziende devono ancora comprendere il potenziale del marketing basato sui contenuti.

In questo articolo illustreremo le strategie di content marketing più utili per la generazione di lead. Utilizzare uno strumento di content marketing come SEMrush ti aiuterà sicuramente a centrare i tuoi obiettivi.

1. Sfrutta le potenzialità dei contenuti video

Nessuno ha davvero intenzione di osservare un video che presenta i tuoi prodotti. Al contrario, sono ben accetti i video che offrono soluzioni ad un determinato problema. Se il tuo contenuto video offre un messaggio utile ed illustra attività o prodotti che possono portare un giovamento alla vita delle persone, otterrà molto più successo. 

Segui alcune regole:

  • Identifica il tuo pubblico di destinazione. Raccogli i dati di visualizzazione ottenuti da video simili postati dai tuoi concorrenti. SEMrush ha una sezione dedicata agli inserzionisti video che necessitano di dati concorrenziali sui canali come YouTube.
  • Valuta attentamente il messaggio veicolato dal tuo video. Individua le caratteristiche del prodotto che non hai descritto a sufficienza e cerca di chiarirle ai tuoi ascoltatori.
  • I video sono lo strumento più efficace per imparare e divertirsi. Rendili attraenti, ma educativi. Un video non deve necessariamente essere commerciale e descrittivo, ma deve informare e saper attirare l'attenzione. 
  • I tuoi clienti amano essere ispirati. Parlagli con il cuore. Rendi il discorso semplice, chiaro e ispirato da valori positivi.
  • Cerca di non descrivere tutto ciò che fai o tutte le caratteristiche del tuo prodotto in un video di soli 2 minuti. Limitati a pochi punti fondamentali.
  • Aggiungi un tocco personale ai tuoi contenuti video. Aumenta la forza di ciascun punto chiave con una call-to-action.
  • Aggiungi esempi di come i tuoi prodotti hanno reso migliore la vita degli altri utenti e che cosa fa il tuo prodotto per fornire tale aiuto. Condividi i tuoi metodi operativi e l'efficienza del tuo staff per veicolare un messaggio più umano, ma professionale, ai tuoi clienti.
  • Spiega ai tuoi clienti come gli altri acquirenti siano riusciti a migliorare la propria vita utilizzando tali prodotti. La gente ama relazionarsi con le storie degli altri.
  • Raccogli le domande più frequenti dei tuoi clienti attraverso i social media e le campagne di e-mail. Usale durante la preparazione dei tuoi video. Un video di successo deve affrontare le preoccupazioni degli utenti e fornire soluzioni ai loro problemi.
  • Condividi il tuo video su Facebook, YouTube, Twitter, Instagram e tutti gli altri canali che gestisci per ottenere la massima copertura possibile. 

2. Usa l'esca giusta per aumentare i lead

Tra le strategie di content marketing, questo è uno dei modi migliori per catturare i dati personali dei tuoi potenziali clienti. Le persone tendono a condividere informazioni su di loro quando ricevono qualcosa di prezioso in cambio. Puoi offrir loro un regalo, un coupon di sconto, una promozione, una prova limitata o persino del denaro contante, in cambio del loro indirizzo e-mail. Tuttavia, non esagerare con la pubblicità. Inoltre, assicurati sempre che la pubblicità impiegata risulti appropriata per quel determinato canale di condivisione. Un video di 30 secondi è una buona opzione per Facebook e Twitter. Tuttavia, per un sito web o per un blog, dovrai utilizzare dei video un po' più lunghi.

Crea un post che conduca l'utente sulla pagina di generazione di lead e aggiungi sempre un messaggio personalizzato con l'apposito collegamento. L'utilizzo di immagini interessanti che accompagnino i tuoi messaggi è una buona pratica. L'uso di foto pertinenti offre informazioni rapide ai lettori e aumenta il livello di personalizzazione. Utilizza uno strumento per la pianificazione dei post che ti aiuti con la pubblicazione automatica dei contenuti multimediali. Ti consentirà di risparmiare molto tempo e di mantenere una certa regolarità nel postare. Inserisci i tuoi messaggi relativi alle pagine di lead generation nella parte superiore del tuo profilo social o tra i feed; in tal modo puoi attribuire la massima visibilità a quelle più preziose.

3. Produci contenuti che sappiano stupire

I marketers di contenuti sono milioni e a meno che tu non sia veramente bravo a descrivere un prodotto, un servizio o un marchio, a nessuno interessa ciò che fai e dici in un ambito caratterizzato da una competizione così elevata come il web. Ciò che i clienti apprezzano di più sono le risposte meticolose alle loro domande.

Come diventare un leader di pensiero

Individua ciò che rende il tuo brand unico, agisci come un consulente, un mentore e crea contenuti che rispondano alle domande dei tuoi clienti. Assicurati che il tuo contenuto offra sempre soluzioni all'avanguardia. Ciò ti renderà un vero leader di pensiero. I leader di pensiero sono bravi a partecipare alle conversazioni dal vivo e a risolvere le difficoltà altrui.

Usa Twitter per la ricerca di informazioni utili

Considera Twitter come una fonte di informazioni. Se desideri conoscere i tuoi lettori e capire le loro esigenze, vai alla ricerca di queste informazioni su Twitter, inserisci la parola chiave e scopri le domande più importanti poste nella query di ricerca. Una volta che saprai ciò di cui i tuoi lettori hanno bisogno, offri loro esattamente quel che desiderano e impegnati a rispondere alle loro domande. Mentre condividi i tuoi post e offri soluzioni al tuo pubblico, mantieni sempre un tono coerente con la filosofia del tuo brand. Tale comportamento contribuisce all'aumento della brand awareness e alla generazione di lead.

La lead generation è un processo naturale ed imparziale. Se hai fornito soluzioni creative, innovative e realistiche al tuo target di destinazione per un periodo di tempo abbastanza lungo, le conversioni aumenteranno automaticamente.

4. Crea asset di contenuti e mantieni i collegamenti a catena

Video, infografiche, webinar, e-book, presentazioni, white paper, opuscoli, articoli, blog e contenuti del sito web devono ruotare tutti intorno a un tema principale e mantenere un approccio centrato sul cliente. Applica il collegamento incrociato o i collegamenti interni tra i vari contenuti. Ad esempio, il tuo ultimo articolo potrebbe contenere un link a un video correlato, ad un modulo di generazione di informazioni o ad una piattaforma social.

Allo stesso modo, un video webinar può includere un collegamento ad una brochure di presentazione del prodotto. Questa pratica massimizza la visibilità dei tuoi contenuti e aiuta a costruire una reputazione online. Più lunga è la catena che si crea, meglio è. SEMrush ha dimostrato il proprio valore nel campo dell'analisi competitiva e della generazione di idee di contenuti.

5. Essere trovati in un Blog Network

La gestione di un blog per il tuo sito web o il contributo di un articolo per un sito di terze parti è sempre una buona idea. Ma ciò non basta. Per ergersi a leader di pensiero, infatti, è necessario partecipare almeno ad una dozzina di siti e blog dal traffico sufficientemente elevato. Essere un contributore regolare di tali siti ti permetterà di guadagnare la fiducia dei clienti ed una reputazione importante. Una volta che sarai diventato una presenza fondamentale nei blog, la tua attività potrà iniziare a guadagnare più lead. Soprattutto, in ciascuno dei tuoi messaggi mantieni sempre un approccio fondato sulla risoluzione dei problemi.

6. Impara dai tuoi clienti quali sono i tuoi errori

Ciascun lead genera un lead di ritorno. Può diventare un processo di routine se conosci a sufficienza il comportamento dei tuoi lead. Chiedi loro cosa vogliono e cosa non amano. Falli sentire liberi di esprimere il proprio pensiero sottoponendo loro questionari ad hoc. È possibile eseguire un sondaggio su siti di terze parti come Survey Monkey, oppure sul tuo sito web, sul blog o sui social media. Creare le domande giuste per un pubblico online è un'arte. Sii dettagliato in quello che chiedi e offri loro un numero sufficiente di opzioni tra cui scegliere. Rendi il più semplice possibile l'intero processo. Rendi più facile la vita dei tuoi clienti. Identifica ciò che non funziona nel tuo modo di fare attraverso le loro risposte e smetti di farlo. È così che si evita la fine prematura del proprio business lead.

7. Segui alcune buone idee da applicare

  • Cerca di trattare un argomento specifico durante la produzione dei tuoi contenuti. Quanto più specifico sarà l'argomento trattato, più efficace sarà la risposta. 
  • Prova ad affrontare argomenti attuali e interessanti. Soltanto così riuscirai a massimizzare le probabilità di conversione dei tuoi lead. 
  • Investi del tempo per cercare le parole chiave che generano più conversioni. Individua le parole chiave che hanno un buon volume di ricerca e sviluppa frasi chiave intorno a queste parole ad alto valore. Utilizza parole e frasi chiave a lungo termine nei tuoi contenuti. Questa strategia è in grado di ottimizzare il tuo contenuto sui principali motori di ricerca, cosa che a sua volta può garantire un traffico più elevato e un maggior numero di lead. 
  • Sii regolare nella creazione e nella condivisione dei contenuti. Rendili facilmente accessibili ai visitatori attraverso i canali adatti. 
  • Lavora sull'ottimizzazione dei tassi di conversione, sia per i tuoi contenuti che per i canali su cui desideri che il contenuto venga visualizzato. Fondi tutti i tuoi canali di content marketing in un'unica unità, in modo che diventi una fonte automatica e regolare di lead verso il funnel di vendita.

Una volta che avrai capito cosa ha avuto successo, sarà più facile ripetere i fattori di successo. Non importa quale forma abbiano i contenuti creati per il pubblico online e offline, piuttosto ricorda che ciascun tipo di informazione corretta può migliorare la reputazione del tuo brand. Pertanto, cerca di descrivere soluzioni, idee e proposte di valore per i tuoi clienti.

Oggi internet è pieno zeppo di contenuti, quindi, il valore di un contenuto dipende esclusivamente dal tuo impegno. Tuttavia, seguire i suggerimenti degli esperti ti può aiutare a sviluppare una strategia ottimizzata per il content marketing. Cosa ti impedisce di applicare le tecniche che ti ho appena illustrato?

ProgettoWebFirenze

Da ormai oltre 10 anni combatto al fianco dei clienti la dura battaglia per l'indicizzazione dei loro siti web.

Dopo studi di economia e marketing, ho lavorato per qualche tempo presso una agenzia SEO di New York dove ho appreso i primi segreti, gioito per i primi successi e imparato dai primi fallimenti

Oggi, a distanza di qualche anno, ho fondato ProgettoWebFirenze, agenzia di produzione e indicizzazione di siti web a Firenze: tra sviluppatori, grafici, SEO e commerciali siamo ormai in molti e continuiamo a crescere.

Questo è il mio (nostro) blog dove raccogliamo notizie, consigli pareri e qualche sciocchezza sul argomenti come il web design, la SEO ed il web marketing in generale.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Vuoi avere informazioni? Lasciaci il tuo contatto.

Veniamo noi da te!

Riempi tutti i campi
Grazie, ti richiameremo appena possibile
* Le tue informazioni personali sono protette. Leggi la nostra Privacy Policy per maggiori informazioni

logo bianco

Agenzia web per la creazione di siti internet a Firenze.

Se hai bisogno di maggiori informazioni sui nostri servizi web, sui nostri piani di gestione di web marketing e su tutto quello che facciamo, contattaci quando vuoi e saremmo ben lieti di dare una risposta a tutte le tue domande.

Ma per cortesia, evita di copiare i nostri contenuti creativi: sono stati reati nel tempo con fatica e passione. Se hai una agenzia web tutta tua e stai cercando ispirazione contattaci e saremmo ben lieti di aiutarti. Ma non copiare. Il copyright è una cosa seria.