Dipendenza da internet: cos'è la social media addiction e come guarire

Dipendenza da internet: cos'è la social media addiction e come guarire
Jul 09 Scritto da 
Pubblicato in Web marketing
Vota questo articolo
(0 Voti)

Abstract

Le dipendenze seguono il mondo e la sua evoluzione: se nel 1800 non si sarebbe mai pensato di diventare dipendenti dagli antidolorifici, forse 50 anni fa non ci si poteva neppure immaginare di poter vedere “all’opera” la dipendenza da internet.

La dipendenza da internet, che soprattutto riguarda il fatto di essere dipendenti dai social network, ha delle caratteristiche che la distinguono chiaramente dalle altre, e che si possono individuare per capire meglio questo tipo di fenomeno. 

Una compulsione vera e propria

La dipendenza da internet sarebbe, secondo gli esperti, da considerare come una forma di compulsione, cioè di spinta a fare qualcosa per sentirsi meglio, e in grado di generare un vero e proprio circolo vizioso.

Essa colpirebbe soprattutto i ragazzi dai 15 ai 25 anni, ma neppure gli adulti ne sarebbero esenti, ed è un fenomeno che può arrivare a rovinare in modo rilevante le vite di chi ne sia colpito, così come le sue relazioni sociali.

Studiando, inoltre, il fenomeno della dipendenza da internet è stato scoperto come nel momento in cui questa venga soddisfatta i producano degli ormoni del benessere, come le endorfine e la serotonina, che indurrebbero il soggetto a cercare nuovamente quel tipo di gratificazione.

I sintomi della dipendenza da internet

Se temete di essere vittime della dipendenza da internet, oppure di avere qualcuno intorno a voi con questo problema, potreste cercare di valutare in esso la presenza dei seguenti sintomi:

  • La presenza di un bisogno costante di navigare in rete;
  • La crescita di tale bisogno;
  • La perdita di interesse per altri tipi di passatempo e di hobby;
  • La tendenza a mentire a famigliari e amici in merito alle proprie abitudini;
  • La presenza di sintomi simili all’astinenza nel momento in cui dovesse mancare una connessione ad internet.

Sembra, inoltre, che alcune condizioni possano favorire la presenza di tale disturbo, come la bassa autostima e anche il fatto di non avere una condizione sociale o familiare agiata o corrispondente comunque alle proprie aspettative.

Come guarire dalla dipendenza da internet

Guarire dalla dipendenza da internet si può, così com’è possibile guarire da tutti gli altri tipi di disturbo simili.

Gli psicologi specificano come non esista un modo uguale per tutti per evitare sia di cadere nella dipendenza, sia di ritornare alle vecchie abitudini.

Tuttavia, si potranno mettere in pratica alcuni comportamenti per desensibilizzarsi in modo progressivo rispetto alla fonte della propria ansia.

In particolare, si dovrà iniziare a lasciare il telefono a casa, o lontano da noi, nel momento in cui si stiano svolgendo delle altre attività. Ad esempio, andare in palestra o al supermercato senza portare con sé il proprio smartphone sarà sicuramente molto utile.

Allo stesso modo, gli esperti consigliano di cercare di colmare quel vuoto che le persone cercano di ricoprire con internet, magari utilizzando delle abitudini sane.

Tra queste ci saranno sicuramente metodi per gestire al meglio il tempo, come la riscoperta di un hobby e il fatto di iniziare nuovamente a frequentare il mondo “vero” invece di quello digitale.

261

Vuoi avere informazioni? Lasciaci il tuo contatto.

Veniamo noi da te!

Riempi tutti i campi
Grazie, ti richiameremo appena possibile
* Le tue informazioni personali sono protette. Leggi la nostra Privacy Policy per maggiori informazioni

logo bianco

Agenzia web per la creazione di siti internet a Firenze.

Se hai bisogno di maggiori informazioni sui nostri servizi web, sui nostri piani di gestione di web marketing e su tutto quello che facciamo, contattaci quando vuoi e saremmo ben lieti di dare una risposta a tutte le tue domande.

Ma per cortesia, evita di copiare i nostri contenuti creativi: sono stati reati nel tempo con fatica e passione. Se hai una agenzia web tutta tua e stai cercando ispirazione contattaci e saremmo ben lieti di aiutarti. Ma non copiare. Il copyright è una cosa seria.