Giu 24
Pubblicato in Blog e consigli seo

Instagram raggiunge i 300 milioni di utenti.

Instagram ha visto un grandissimo aumento di traffico negli ultimi tempi.  i social network di condivisione di immagini ha raggiunto gli oltre 300 milioni di utenti alla fine del 2014 Tanto che si parlò di una parziale eclissi di Twitter e  sì inizio a considerarlo uno dei quattro principali social network ( Twitter a quel tempo contava circa 284 milioni attivi al mese). Solo 9 mese più tardi Instagram annunciava di aver raggiunto i 400 milioni di utenti attivi al mese rafforzando in questo modo la sua crescente popolarità.

Tra allora e adesso Instagram ha dilagato: È diventata una risorsa fondamentale per la pubblicità ed ha annunciato un cambiamento importante nel modo di funzionamento del suo news feed, fino al punto che in molti anno tenuto un peggioramento dell'esperienza utente ed un rallentamento della corsa della app verso le vette dei tre migliori social

Ancora una volta gli haters sbagliano tanto che nell'ultimo Vicolo del blog ufficiale di Instagram si annuncia quanto segue:

"Oggi, siamo lieti di annunciare la nostra comunità è cresciuta a più di 500 milioni di Instagrammers - più di 300 milioni dei quali utilizzano Instagram ogni giorno. La nostra comunità continua a diventare ancora più globale, con oltre l'80 per cento Gli utenti che vivono fuori dagli Stati Uniti. “

Il fatto che gli utenti di Instagram crescano 17 milioni di utenti ogni nove mesi e la chiara dimostrazione L'entusiasmo degli utenti nei confronti dell' applicazione che continua a crescere a ritmi vertiginosi.

Intervista il CEO di Instagram Kevin Systrom Fa sapere che la durata media della sessione di un utente sull'applicazione è pari a circa 20 minuti e che i 300 milioni  di utentigiornalieri condividono oltre 95 milioni di foto video ogni 24 ore. Tanto per dare un confronto,  Snapchat,  l'astro nascente nel mondo dei social network per immagini,  ha appena raggiunto i 150 milioni di utenti.

Chi,  però, pensava che la crescita di utenti attivi al giorno di snapshot forse tale da permettere di raggiungere Instagram si è dovuto ricredere di fronte alla enorme crescita che l'applicazione ha avuto negli ultimi tempi.
Secondo gli ultimi dati infatti gli utenti attivi al giorno per ogni social network sono i seguenti:

  • Facebook - 1.09 mld

  • Instagram -300 mln

  • Snapchat - 150 mln

  • Twitter - 136 mln

  • LinkedIn - 53 mln

  • Pinterest - 50 mln  

Chi ancora si fosse dimenticato di Instagram nelle proprie campagne di web marketing dovrebbe rivalutare le proprie scelte soprattutto alla luce degli ultimi tassi di crescita e dello slancio che ancora conserva.

Espansione internazionale

Parte della recente fece dal Instagram e certamente dovuta al richiamo internazionale della piattaforma che consente molto di più rispetto ad altre di abbattere le barriere linguistiche vista la sua natura per immagini.

Come notato  da Instagram stesso , l'80% del loro pubblico proviene da fuori degli Stati Uniti,  cresciuto rispetto al 75%  del'ultimo conteggio, E la crescita maggiore sì è è avuta in Francia, Germania, Giappone e ultimamente in Indonesia.

Questo regala ad Instagram ulteriore opportunità specialmente per coloro che cercano di far crescere la nuova azienda Attraverso campagne mirate di guar marketing che adesso possono essere messe in opera anche attraverso la piattaforma in modo efficace.

Proprio questa settimana durante la riunione annuale degli azionisti di Facebook, il CEO  Mark Zuckerberg ha osservato che l'azienda segue un playbook per la monetizzazione che segue diverse fasi:

  1. Costruire un prodotto che la gente ama

  2. Agevolare l'entrata gratuita degli azienda sulla piattaforma

  3. Dare nuove opportunità di profitto a quelle aziende che cercano di far crescere la loro portata e la loro presenza

Infatti Instagram e effettivamente nella sua seconda fase:  stanno arrivando nuovi strumenti che aiutano le aziende a sfruttare al meglio la piattaforma,  si stanno introducendo nuove opzioni pubblicitarie e la possibilità di creare profili Aziendali Ed infine sono previsti a breve anche opzioni di analisi.

Naturalmente non mancano le solite preoccupazioni circa uno snaturamento della piattaforma:  molti esperti di web marketing temono una invasione di annunci pubblicitari anche se l'aggiunta del nuovo algoritmo per il news feed dovrebbe contrastare tale tendenza mostrando agli utenti i contenuti più desiderati.  non mancano preoccupazioni anche riguardo all'introduzione di questo ultimo algoritmo anche se il suo roll-out sembra andare a gonfie vele (in effetti le reazioni negative ci sono state esclusivamente prima della sua introduzione).

Ancora l'algoritmo non è stato esteso a tutti ed è ancora in fase di test ma vale la pena notare che la sua venuta è stata annunciata oltre 3 mesi fa mentre la piattaforma pubblicitaria è stata aperta a tutte le imprese oltre 9 mesi fa subito dopo l'acquisizione da parte di Facebook.

Opzioni estese

In un'intervista a Bloomberg, il CEO di Instagram Kevin Systrom ha osservato che il contenuto video, in particolare, ha visto una crescita significativa sulla piattaforma negli ultimi sei mesi, con il tempo medio di visione dei video in aumento del 150%. A A questo proposito si deve segnalare che Instagram ha recentemente aumentato la lunghezza massima dei messaggi video da 15 secondi a  60 secondi, andando  incontro alle richieste degli utenti

Sempre secondo Systrom:

“Ciò che più folle è che in questo momento su Instagram sta diventando sempre più dominante il video, video pesante,  e penso che questo sia un segno dei tempi:  la gente riprende sempre più video e ne guarda ancora di più e francamente tutti gli influencer presenti su Instagram sanno bene la forza che può avere un video e ne fanno largo uso.  È chiaramente un fatto generazionale”.   

Visto il recente entusiasmo per i video e l'importanza assunta dal live streaming recentemente anche grazie a Facebook Systrom  Ha voluto chiarire la posizione di Instagram circa i video in diretta.

“Un giorno perché no? -  voglio dire,  ora che Facebook ha messo piede nel mondo del vino in diretta,  o meglio ci si è tuffato a capofitto, - Abbiamo ovviamente la tecnologia per sfruttare i video in diretta ma ciò che è importante per noi e capire come questi si inseriscano nell'uso quotidiano di Instagram in modo da non adottare una tecnologia solo per dire a che ora l'abbiamo anche noi.  in pratica ciò che vogliamo capire e come differenziare il nostro video in diretta rispetto a quello degli altri”.

In effetti come il live streaming possa inserirsi all'interno Instagram è ancora una domanda, ma la risposta del CEO di Instagram non fa altro che evidenziare che si stanno guardando intorno e che stanno considerando ogni possibile motivo per il quale le persone possano volere usare la piattaforma di Instagram per meglio condividere e comunicare

Alla luce degli ultimi numeri esposti,  Instagram e ormai posizionata come una delle più grandi applicazioni per il social media in tutto il mondo e probabilmente la seconda più grande.

le nostre certezze sul fatto che Facebook fosse il primo social network e Twitter il secondo si sono sgretolate di fronte ai numeri:  Twitter e Google + hanno rapidamente perso importanza e gli utenti si sono spostati in maniera significativa verso social network che consentono la condivisione visuale dei propri contenuti.

Questo momento ogni azienda ha bisogno di inserire Instagram nel proprio piano di web marketing e di iniziare a considerare anche Snapchat come una risorsa fondamentale. Ciò naturalmente non vuol dire che ogni azienda deve necessariamente utilizzare Instagram e Snapchat ma che almeno sia necessario indagare e verificare se il proprio pubblico di riferimento è attivo su una delle due piattaforme o su entrambe.

questo soprattutto alla luce del fatto che Instagram e snapchat sono sempre più popolari ed è probabile che la loro importanza non farà che crescere nel tempo

 

 

Vuoi avere informazioni? Lasciaci il tuo contatto.

Veniamo noi da te!

Riempi tutti i campi
Grazie, ti richiameremo appena possibile
* Le tue informazioni personali sono protette. Leggi la nostra Privacy Policy per maggiori informazioni

logo bianco

Agenzia web per la creazione di siti internet a Firenze.

Se hai bisogno di maggiori informazioni sui nostri servizi web, sui nostri piani di gestione di web marketing e su tutto quello che facciamo, contattaci quando vuoi e saremmo ben lieti di dare una risposta a tutte le tue domande.

Ma per cortesia, evita di copiare i nostri contenuti creativi: sono stati reati nel tempo con fatica e passione. Se hai una agenzia web tutta tua e stai cercando ispirazione contattaci e saremmo ben lieti di aiutarti. Ma non copiare. Il copyright è una cosa seria.