guide

In questa parte del blog potrete trovare moltissime guide che trattano alcune tecniche per il web design e per migliorare il posizionamento di un sito web. Questi articoli sono redatti da esperti del settore del Web Design e professionisti SEO. Seguendo i consigli di questi giornalisti e scrittori riuscirete a realizzare un sito web funzionale e ottimizzato per i motori di ricerca.

Cosa è il Web Design e a cosa serve il posizionamento?

Un sito web, così come un libro, è composto da una parte estetica ed una contenutistica. Le differenze sono abissali eppure affinché un sito (e un libro) possa funzionare, le due componenti devono lavorare e procedere in sincronia. Se infatti sentirete dire da qualcuno che l'aspetto del vostro sito web non è fondamentale per il suo successo, vi sta consigliando in modo assolutamente sbagliato. L'estetica di un sito web è infatti ciò che per prima colpisce l'occhio del lettore e del potenziale cliente o utente. Un sito che si presenta sgraziato, con tonalità di colore che non sono studiate attentamente o ancora che non risulti funzionale o scarno di strumenti, non avrà alcun successo. L'utente quindi, anche se in qualche modo è atterrato su quel sito web, chiiuderà la pagina molto velocemente, magari a scapito di un contenuto altamente inerente e ben posizionato sul web.

La branca professionale che si occupa dell'ottimizzazione dell'estetica di un sito è il web design. Il web designer, o chiunque si approcci a questo mondo, ha quindi bisogno di skills, strumenti e abilità che non possono mancare se si vuole realizzare un sito che abbia successo e garantisca una buona resa. Innanzitutto è essenziale che chi desidera curare l'aspetto del proprio sito conosca ad esempio lo sviluppo xhtml e css, abbia nozioni di marketing, comunicazione digitale e grafica, progettazione di siti web.

Se non ritenete di possedere queste abilità potete sempre scegliere un professionista del mestiere, seguendo le guide che troverete per la selezione di veri esperti di tecniche per il web design e il posizionamento. Esistono inoltre delle particolari attenzioni che sono state studiate e che sono in grado di indirizzare l'utente verso un percorso o un obbiettivo al quale noi desideriamo che sia interessato. In parole semplici le tecniche di Visual Design funzionano come l'esposizione dei prodotti al supermercato, studiata attentamente da esperti del mestiere. Ad esempio la scelta di immagini di un determinato ambiente, con determinati soggetti, l'implementazione di cartelli virtuali e spunti direzionali come frecce o elenchi, sono in grado di influenzare l'utente o il potenziale cliente.

Il posizionamento del sito web è invece un aspetto che verte sui contenuti di un sito web. Infatti a determinare la posizione del vostro sito web agli occhi dei motori di ricerca non sarà l'estetica, bensì un insieme di fattori che coinvolgono parole chiave, link, formattazione e molto altro. Le tecniche per migliorare il posizionamento del proprio sito web possono essere riassunte nell'acronimo SEO, dall'inglese Search Engine Optimization. Oltre alla pertinenza dei contenuti quindi, a migliorare il posizionamento del vostro sito web vi sono delle tecniche di formattazione, come il meta-tag.

Mar 17
Pubblicato in Web marketing

Come creare contenuti interessanti per gli utenti

La maggior parte degli autori di blog deve affrontare un ostacolo difficile da superare: scrivere contenuti interessanti per i loro potenziali clienti, ma al contempo promuovere la loro azienda e le loro attività commerciali. Il problema nasce dal fatto che i clienti sono esasperati dalla pubblicità costante, e tendono a evitare gli articoli e i post scritti con un intento promozionale palese. Questo perché la pubblicità è ovunque, interrompe i programmi preferiti in televisione e radio, rallenta il caricamento dei siti web su Internet, riempie le pagine di riviste e giornali, al punto che la clientela si assuefà e la trova semplicemente irritante.

A confermarlo è l'esperto di web marketing, nonché direttore dell'agenzia SEO Indigoextra, Martin Woods, sulle pagine del blog internazionale SEMrush. Promuovere eccessivamente i propri prodotti e servizi nei post del blog aziendale è una scelta controproducente, che finisce solo per allontanare i clienti. Nel lungo periodo, l'intera immagine del brand verrà penalizzata dalle operazioni di marketing troppo pressanti, e tutto il lavoro compiuto a livello di SEO si sarà rivelato inutile.

Mar 14
Pubblicato in Web marketing

Strategie di link building per la tua startup

Nell'attuale mercato del lavoro, il 90% delle startup falliscono e sono costrette a chiudere i battenti, come rivela la rivista Forbes in una recente analisi socioeconomica. Questo può sembrare uno scenario drammatico per chiunque si appresti a entrare nel mondo delle startup, ma in realtà è un'occasione per riflettere sulle strategie e sulle tecniche vincenti che possono essere sfruttate per arrivare al successo aziendale.

È risaputo che le performance dei brand sono strettamente connesse alla loro immagine e alla loro reputazione su Internet. Per questo, identificare alcuni trucchi vincenti per migliorare la visibilità online può risolvere molti problemi nel rendimento delle startup. Affidiamoci quindi ai consigli degli esperti in materia di web marketing, provenienti direttamente dal blog internazionale SEMrush, per capire cosa fare.

Mar 12
Pubblicato in Blog e consigli seo

Strategia SEO efficace per budget ridotti

Ottimizzare il proprio sito web per favorirne l'indicizzazione nelle pagine dei risultati di ricerca può apparire complicato a molte piccole imprese e startup. Questo processo può essere ancora più spaventoso se si dispone di un budget molto limitato da dedicare alle pratiche di promozione online. Poiché i piccoli business non possono investire fondi ingenti nelle strategie di marketing, si sentono inevitabilmente penalizzati rispetto ai competitor più grandi.

In realtà, non c'è ragione di preoccuparsi. Questa guida, pensata per gli imprenditori che vogliono incrementare il traffico sul proprio sito web senza sforare dal budget limitato di cui dispongono, fornisce tutte le indicazioni per migliorare l'immagine del proprio brand in modo economicamente vantaggioso! Le istruzioni elencate qui di seguito sono fornite dal noto consulente di marketing digitale, nonché esperto di copywriting e tecniche SEO, Chris Giarratana, e sono tratte dalle pagine del famoso blog internazionale Search Engine Journal. Seguendo questi consigli, chiunque riuscirà a sviluppare una strategia SEO solida senza spendere una fortuna.

Feb 25
Pubblicato in Blog e consigli seo

Link building per piccole aziende

La pratica del link building, ad oggi, si dimostra uno degli aspetti più impegnativi del digital marketing. Per fare chiarezza sull'argomento, nei paragrafi successivi vi verrà illustrato come adoperare correttamente il link building e come ottenere quindi del traffico organico per la vostra impresa.

Feb 22
Pubblicato in Blog e consigli seo

Broken link building

Il processo di link-building può offrirti enormi benefici se effettuato correttamente, sia in ottica SEO e sia per quanto riguarda il traffico in entrata del tuo sito. Se questa pratica viene protratta nel tempo, però, avrai sicuramente a che fare con dei link dismessi, ossia che porteranno inevitabilmente all'errore 404 del tuo sito. Può accadere, infatti, che alcune pagine del tuo sito non risultino più fruibili, oppure può semplicemente accadere che qualcun'altro nel linkare il tuo sito abbia involontariamente digitato un URL sbagliato. In entrambi i casi si tratta di errori molto comuni che, però, possono ostacolare una grossa fetta di traffico in entrata del sito web, considerando anche il fatto che i motori di ricerca non vedono di buon occhio un elevato numero di collegamenti interrotti.

Dic 31
Pubblicato in Blog e consigli seo

10 consigli per avere una migliore posizione sui motori di ricerca

L’ottimizzazione SEO, ossia tutte quelle modifiche apportate a un sito affinché ottenga un buon piazzamento all’interno dei motori di ricerca, risulta essere un gioco di strategia di lunga durata, se così si può dire, fatto di mosse e accorgimenti che mirano a migliorare il livello di visite e la posizione all’interno di motori come Google, Yahoo e così via. Le modifiche che si andranno ad apportare al sito web di qualsiasi natura riguarderanno ogni aspetto, come i contenuti, le immagini ed il codice html.

Il SEO è di vitale importanza per tutti quei siti e tutte quelle aziende che basano le loro attività sulla visibilità del proprio prodotto, e non a caso soventemente si rivolgono ad uno specialista capace di studiare a fondo la situazione per poi apportare le modifiche necessarie. Una volta chiarito e capito quanto sia importante tale materia all’interno del web nell’era moderna, si cercherà di illustrare 10 consigli mirati a migliorare la visibilità e avere buoni risultati fin da subito.

Nov 10
Pubblicato in Blog e consigli seo

Cos'è il SEO: una spiegazione facile

Come per quanto riguarda la forma fisica, il posizionamento di un sito all'interno dei motori di ricerca richiede tempo. Il giornalista Kaspar Szymanski ha spiegato le analogie con l'attività fisica al fine di sensibilizzare i clienti e i neofiti.

Coloro che lavorano nel settore del SEO e gli istruttori di fitness, possono entrambi trovarsi di fronte a un grande imbarazzo qualora i clienti chiedano delle garanzie sui risultati, poiché è impossibile dare delle certezze assolute. Ciò è spiacevole, ma è la verità.

Nessun settore è libero dai ciarlatani, i quali illudono i propri clienti con promesse irrealizzabili e causano dei danni a se stessi, ai loro utenti e all'intero settore in cui operano.

Il SEO, ovvero l'ottimizzazione del posizionamento dei siti nei motori di ricerca, e lo sport amatoriale, in apparenza non sembrano avere molte cose in comune. Valutando la situazione più attentamente, però, in entrambi i settori vi sono delle forti similitudini, prendendo in considerazione una corretta gestione del lavoro.

Set 12
Pubblicato in Web Design Blog

Creare un sito web: i 5 errori da non fare

Come creare un sito web? Nonostante oggi le tecnologie mettano a disposizione degli utenti numerosi strumenti semplici da utilizzare, ma al tempo stesso molto professionali, creare un sito Internet non è un'operazione semplice. Esistono infatti diversi momenti in cui è davvero facile mettere il piede in fallo e commettere un errore fatale per il proprio brand o per la propria attività online.

E le cause, purtroppo, sono sempre le stesse: poca accuratezza nella creazione delle pagine, scelta di uno stile grafico pesante, inserimento di contenuti multimediali difficili da caricare su smartphone ed un eccessivo sovraffollamento di plugin all'interno del CMS scelto per il proprio sito. Normale, dunque, che serva un altissimo grado di attenzione quando si procede alla sua costruzione. Vediamo dunque i 5 errori da non fare quando si crea un sito web.

• Creare un sito web non responsive
• Caricare la home e le pagine di immagini e video
• Ignorare i dettami del SEO durante la creazione di un sito
• Invadere il browser dell'utente con le pubblicità
• Scegliere un hosting a caso ed utilizzare male il CMS

Set 09
Pubblicato in Web marketing

Web Marketing: trova la giusta agenzia

Sin dagli albori, internet si è letteralmente riempito di pagine web prive di strategie promozionali, una moltitudine di siti limitati a mere vetrine espositive.
Condizione questa che difficilmente permetteva di raggiungere obiettivi, realizzare ritorni d’investimento e generare nuovi affari.
Le cose fortunatamente sono cambiate con la nascita di agenzie del settore, specializzate in marketing, che hanno creato, a chi ha investito in internet, importanti ritorni economici, nuove opportunità̀ di guadagno e l’integrazione di questo potente strumento con i classici mezzi pubblicitari.
Una problematica che tuttavia si è presentata sin da subito è stata la difficoltà di riuscire a scegliere il partner ideale tra le tante agenzie presenti sul web, infatti, molte di esse risultano essere poco affidabili e poco professionali.
Di seguito, al fine di non incappare in realtà improvvisate, sono elencati alcuni consigli e punti chiave da tenere presente nella scelta della giusta agenzia di Web Marketing.

Feb 29
Pubblicato in Blog e consigli seo

Ottimizzazione e Posizionamento SEO: cosa sono?

C’è ancora troppa confusione in merito al significato di termini come indicizzazione, ottimizzazione e posizionamento seo e questo non riguarda solamente i clienti a cui noi consulenti e agenzie ci rivolgiamo bensì anche i grafici, web designer ed altri professionisti del settore IT.
Se non è chiaro per noi, come potrà mai esserlo per i clienti?
Ho deciso quindi di investire un po’ di tempo per spiegarlo in modo semplice e veloce.

Vuoi avere informazioni? Lasciaci il tuo contatto.

Veniamo noi da te!

Riempi tutti i campi
Grazie, ti richiameremo appena possibile
* Le tue informazioni personali sono protette. Leggi la nostra Privacy Policy per maggiori informazioni

logo bianco

Agenzia web per la creazione di siti internet a Firenze.

Se hai bisogno di maggiori informazioni sui nostri servizi web, sui nostri piani di gestione di web marketing e su tutto quello che facciamo, contattaci quando vuoi e saremmo ben lieti di dare una risposta a tutte le tue domande.

Ma per cortesia, evita di copiare i nostri contenuti creativi: sono stati reati nel tempo con fatica e passione. Se hai una agenzia web tutta tua e stai cercando ispirazione contattaci e saremmo ben lieti di aiutarti. Ma non copiare. Il copyright è una cosa seria.