Ott 29
Pubblicato in Blog e consigli seo

Tecniche SEO 2019: quali trend ci attendono

Per essere competitivi in termini di posizionamento sui motori di ricerca non basta tenere d'occhio le ultime tendenze SEO, ma bisogna anche saperle prevedere, seppure con una dose di inevitabile approssimazione. Spesso gli aggiornamenti dei motori di ricerca prendono di sorpresa gli operatori, costringendoli a correre d'urgenza ai ripari. Altre volte, invece, non sono difficili da anticipare, come nel caso delle modifiche apportate per premiare i siti mobile-friendly (il traffico proveniente da mobile stava superando quello da desktop).

In parole povere, fare delle previsioni sulle tendenze SEO è possibile, ma bisogna saper scorgere gli aggiornamenti quando sono ancora lontani all'orizzonte per avere il tempo di prepararsi. Ecco una lista dei trend SEO 2019 già intravisti e che ci aspettiamo di vedere per il prossimo anno.

 

Ago 06
Pubblicato in Web marketing

Come capire qual è la ricerca dell'utente e usarla per aumentare le classifiche SEO

Uno dei principali scopi dei motori di ricerca è quello di restituire all’utente i risultati più pertinenti ed interessanti rispetto alle query digitate nell’apposito campo (ad esempio scarpe da calcio). Questo induce a credere che le campagne SEO debbano essere necessariamente indirizzate sulla comprensione di come il pubblico a cui si rivolge un sito, effettui le proprie ricerche online per conoscere informazioni su determinati prodotti e servizi. Una questione cruciale imperniata sulla necessità di riuscire a capire quali saranno le keyword utilizzate dagli utenti in una determinata ricerca online. Dunque, per sperare di avere successo nell’indicizzazione di un contenuto o più in generale di un sito rispetto ad una parola chiave, occorre analizzare con estrema attenzione anche le intenzioni degli utenti che si celano dietro una determinata ricerca (ad esempio riferendoci alla parole chiave scarpe da calcio un possibile intento potrebbe essere: scarpe da calcio più adatte per giocare sull’erbetta sintetica). Cerchiamo quindi, di capire come poter dare una classificazione alle keyword in funzione degli intenti degli utenti.

Lug 23
Pubblicato in Web marketing

Guida pratica per il successo delle piccole imprese locali

Sicuramente essere titolare di una piccola impresa, oggi, non è facile. Ci si ritrova quotidianamente a dover combattere con marchi più grandi e affermati che, si sa, sono spesso molto avvantaggiati sul mercato. Ma quali possono essere le tecniche giuste per competere con i grandi? Jamie Pitman ha indicato quelle che potrebbero essere tre tattiche per cercare una concorrenza leale utilizzando esclusivamente contenuti utili e di qualità. Per fare questo, occorre essenzialmente partire da una considerazione. Il SEO non è morto come spesso si sente chiedere nelle conferenze del settore. Semplicemente è cambiato e per questo motivo le tecniche da seguire cambiano insieme ad esso. È importante dunque sapere bene come concentrarsi sul content marketing per le attività locali e come riuscire ad ottenere ottimi risultati in tempi brevi nonostante piccoli budget. Cosa, quest'ultima, importante specialmente per le piccole imprese che non dispongono ancora di somme elevate. Vediamo dunque quali sono le tre tattiche che non bisogna lasciarsi scappare per competere al meglio sul mercato con ottimi contenuti SEO.

Apr 24
Pubblicato in Blog e consigli seo

Il Blog planner in 5 passaggi per far partire il tuo blog

Nessuno nega i vantaggi di avere un blog di successo.

Se fatto bene:

  • È una grande fonte di traffico organico gratuito che crescerà sempre più nel tempo
  • È il modo perfetto per attirare i tuoi potenziali clienti con contenuti pertinenti
Gen 30
Pubblicato in Blog e consigli seo

Obiettivi SMART per SEO

Come si possono impostare obiettivi SEO aggressivi ma realistici per questo 2018 appena iniziato? L'editorialista Marcus Miller spiega quali sono gli obiettivi SMART e come applicarli alle tue campagne SEO.In questi primi giorni del 2018 molti SEO inizieranno a guardare al futuro e fisseranno alcuni obiettivi per le loro campagne dei prossimi 12 mesi. In questo post proveremo ad illustrare le metodologie degli obiettivi SMART che possono aiutare ad ottenere dei risultati aggressivi ma degli obiettivi realistici. 

Nov 16
Pubblicato in Blog e consigli seo

SEO: i 4 pilastri della tua strategia di posizionamento

L'ottimizzazione per i motori di ricerca, spesso abbreviata con la sigla SEO, può essere complicata, anzi a volte può rivelarsi addirittura troppo complicata. Per osservare tutti i parametri necessari per rientrare nei ranking del punteggio SEO, occorre attenersi a quattro pilastri fondamentali da rispettare. In questo articolo i quattro pilastri saranno semplificati, in modo da comprendere come il SEO possa rivelarsi un aspetto realmente facile se si segue una strategia correttamente delineata e ben definita.

I quattro pilastri SEO che chi possiede un sito web dovrebbe prendere in considerazione sono: 

  1. SEO Tecnico: come i contenuti di un sito possono essere indicizzati al meglio.
  2. Contenuti: avere a disposizione le risposte più rilevanti ed interessanti riguardo a specifiche richieste. 
  3. SEO On-site: L'ottimizzazione dei contenuti e del codice HTML.
  4. SEO Off-Site: garantirsi un'autorizzazione di sicurezza così che Google possa favorire la registrazione del sito nel motore di ricerca.
Ott 26
Pubblicato in Blog e consigli seo

Posizionare le keywords short tail grazie al lavoro sulle long tail

Alcuni professionisti SEO consigliano di non preoccuparsi di conseguire posizionamento per i termini più concorrenziali. Dissonante, invece, la voce di Stoney deGeyter del Columnist che ritiene di poter conseguire la propria autorevolezza su queste key words grazie al tempo e concentrandosi sulla long tail.

Se hai un sito web relativamente nuovo o semplicemente poco autorevole, allora sicuramente sarai consapevole delle enormi difficoltà che ci sono nel posizionarsi per determinate parole chiave più ricercate e a short tail. Purtroppo qualsiasi parola chiave molto ricercata può rappresentare una sfida, anche per i siti meglio posizionati. Spesso gli esperti del settore consigliano di dimenticare le key words short tail per concentrarsi piuttosto sui termini meno richiesti. Ritengo, però, che non si possa fare a meno delle key words più desiderate e che, invece, quelle di long tail possano fare da apripista per quelle considerate short tail. 

Set 11
Pubblicato in Blog e consigli seo

SEO per dispositivi mobili e desktop: risultati differenti, diverse strategie

Alla fine del 2015, Google ha confermato ciò che molti di noi già sospettavano da tempo: la navigazione attraverso dispositivi mobili aveva ufficialmente superato quella tramite desktop in tutto il mondo.

Gli smartphone e i tablet hanno completamente modificato le abitudini quotidiane di moltissime persone. In questo periodo storico, ogni utente potrebbe cadere in un funnel di marketing in qualsiasi momento, da qualsiasi luogo e da device e piattaforme che probabilmente neanche conosci.

Proprio adesso, milioni di utenti stanno leggendo recensioni, navigando sui social, cercando risposte in grado di soddisfare le loro necessità e molto altro ancora. Ed un numero sempre crescente di utenti sta sbrigando tali attività da un dispositivo mobile.

Una ricerca recente realizzata da BrightEdge mostra come il 57% del traffico online provenga da telefoni cellulari e tablet. Combinando questo dato relativo agli utenti con la consapevolezza che il primo algoritmo di Google dedicato ai dispositivi mobili è finalmente in arrivo, appare chiaro come noi marketers abbiamo un bel po' di lavoro da sbrigare.

La ricerca in questione mostra i risultati relativi al traffico proveniente da mobile e desktop: i dati forniti fungeranno certamente da input per mettere a punto le tue strategie SEO e content marketing, ideate appositamente per quel che verrà.

Set 05
Pubblicato in Web marketing

SEO: arrivare primi sui motori è inutile se non porta clienti.

Il ranking è inutile. Ecco perché il vostro obiettivo SEO sono i clienti, non il livello di popolarità del sito

Ogni discussione sulla SEO viene incentrata sulla popolarità del sito.

Ogni KPI (Key Performance Indicator, che serve per valutare il successo del marketing) della SEO inizia con il ranking, cioè il piazzamento sui motori di ricerca.

Ma ecco cosa c'è. Entrambi sono sbagliati.

Il vostro unico obiettivo nella SEO sono i nuovi clienti e le vendite. Quindi in questo senso, il livello di popolarità del sito e il ranking sono inutili.

Gen 30
Pubblicato in Blog e consigli seo

Le strategie SEO migliori per avere successo nel 2017

Se si chiedesse a un neofita qual è la formula più semplice e più efficace per avere successo nel marketing SEO, probabilmente risponderebbe che basta unire contenuti di ottima qualità con un elevato numero di backlink (link di ritorno), in modo da ottenere in automatico un incremento nel rank del proprio sito, e di conseguenza un miglioramento nella sua posizione e visibilità online. Ma alcuni dei principali esperti del marketing SEO a livello internazionale, come Sujan Patel, Sean Si, Danny Donchev, David Schneider, Neville Medhora, Bill Slawski, Mandy McEwen e Ron Sela, la pensano diversamente. Dimenticando le risposte semplicistiche e banali, hanno condiviso con il blog americano SEMrush i loro trucchi più riusciti per dominare il mercato SEO, e hanno rivelato sorprese inaspettate.

Vuoi avere informazioni? Lasciaci il tuo contatto.

Veniamo noi da te!

Riempi tutti i campi
Grazie, ti richiameremo appena possibile
* Le tue informazioni personali sono protette. Leggi la nostra Privacy Policy per maggiori informazioni

logo bianco

Agenzia web per la creazione di siti internet a Firenze.

Se hai bisogno di maggiori informazioni sui nostri servizi web, sui nostri piani di gestione di web marketing e su tutto quello che facciamo, contattaci quando vuoi e saremmo ben lieti di dare una risposta a tutte le tue domande.

Ma per cortesia, evita di copiare i nostri contenuti creativi: sono stati reati nel tempo con fatica e passione. Se hai una agenzia web tutta tua e stai cercando ispirazione contattaci e saremmo ben lieti di aiutarti. Ma non copiare. Il copyright è una cosa seria.