Nov 16
Pubblicato in Blog e consigli seo

SEO: i 4 pilastri della tua strategia di posizionamento

L'ottimizzazione per i motori di ricerca, spesso abbreviata con la sigla SEO, può essere complicata, anzi a volte può rivelarsi addirittura troppo complicata. Per osservare tutti i parametri necessari per rientrare nei ranking del punteggio SEO, occorre attenersi a quattro pilastri fondamentali da rispettare. In questo articolo i quattro pilastri saranno semplificati, in modo da comprendere come il SEO possa rivelarsi un aspetto realmente facile se si segue una strategia correttamente delineata e ben definita.

I quattro pilastri SEO che chi possiede un sito web dovrebbe prendere in considerazione sono: 

  1. SEO Tecnico: come i contenuti di un sito possono essere indicizzati al meglio.
  2. Contenuti: avere a disposizione le risposte più rilevanti ed interessanti riguardo a specifiche richieste. 
  3. SEO On-site: L'ottimizzazione dei contenuti e del codice HTML.
  4. SEO Off-Site: garantirsi un'autorizzazione di sicurezza così che Google possa favorire la registrazione del sito nel motore di ricerca.
Ott 26
Pubblicato in Blog e consigli seo

Posizionare le keywords short tail grazie al lavoro sulle long tail

Alcuni professionisti SEO consigliano di non preoccuparsi di conseguire posizionamento per i termini più concorrenziali. Dissonante, invece, la voce di Stoney deGeyter del Columnist che ritiene di poter conseguire la propria autorevolezza su queste key words grazie al tempo e concentrandosi sulla long tail.

Se hai un sito web relativamente nuovo o semplicemente poco autorevole, allora sicuramente sarai consapevole delle enormi difficoltà che ci sono nel posizionarsi per determinate parole chiave più ricercate e a short tail. Purtroppo qualsiasi parola chiave molto ricercata può rappresentare una sfida, anche per i siti meglio posizionati. Spesso gli esperti del settore consigliano di dimenticare le key words short tail per concentrarsi piuttosto sui termini meno richiesti. Ritengo, però, che non si possa fare a meno delle key words più desiderate e che, invece, quelle di long tail possano fare da apripista per quelle considerate short tail. 

Set 11
Pubblicato in Blog e consigli seo

SEO per dispositivi mobili e desktop: risultati differenti, diverse strategie

Alla fine del 2015, Google ha confermato ciò che molti di noi già sospettavano da tempo: la navigazione attraverso dispositivi mobili aveva ufficialmente superato quella tramite desktop in tutto il mondo.

Gli smartphone e i tablet hanno completamente modificato le abitudini quotidiane di moltissime persone. In questo periodo storico, ogni utente potrebbe cadere in un funnel di marketing in qualsiasi momento, da qualsiasi luogo e da device e piattaforme che probabilmente neanche conosci.

Proprio adesso, milioni di utenti stanno leggendo recensioni, navigando sui social, cercando risposte in grado di soddisfare le loro necessità e molto altro ancora. Ed un numero sempre crescente di utenti sta sbrigando tali attività da un dispositivo mobile.

Una ricerca recente realizzata da BrightEdge mostra come il 57% del traffico online provenga da telefoni cellulari e tablet. Combinando questo dato relativo agli utenti con la consapevolezza che il primo algoritmo di Google dedicato ai dispositivi mobili è finalmente in arrivo, appare chiaro come noi marketers abbiamo un bel po' di lavoro da sbrigare.

La ricerca in questione mostra i risultati relativi al traffico proveniente da mobile e desktop: i dati forniti fungeranno certamente da input per mettere a punto le tue strategie SEO e content marketing, ideate appositamente per quel che verrà.

Set 05
Pubblicato in Web marketing

SEO: arrivare primi sui motori è inutile se non porta clienti.

Il ranking è inutile. Ecco perché il vostro obiettivo SEO sono i clienti, non il livello di popolarità del sito

Ogni discussione sulla SEO viene incentrata sulla popolarità del sito.

Ogni KPI (Key Performance Indicator, che serve per valutare il successo del marketing) della SEO inizia con il ranking, cioè il piazzamento sui motori di ricerca.

Ma ecco cosa c'è. Entrambi sono sbagliati.

Il vostro unico obiettivo nella SEO sono i nuovi clienti e le vendite. Quindi in questo senso, il livello di popolarità del sito e il ranking sono inutili.

Gen 30
Pubblicato in Blog e consigli seo

Le strategie SEO migliori per avere successo nel 2017

Se si chiedesse a un neofita qual è la formula più semplice e più efficace per avere successo nel marketing SEO, probabilmente risponderebbe che basta unire contenuti di ottima qualità con un elevato numero di backlink (link di ritorno), in modo da ottenere in automatico un incremento nel rank del proprio sito, e di conseguenza un miglioramento nella sua posizione e visibilità online. Ma alcuni dei principali esperti del marketing SEO a livello internazionale, come Sujan Patel, Sean Si, Danny Donchev, David Schneider, Neville Medhora, Bill Slawski, Mandy McEwen e Ron Sela, la pensano diversamente. Dimenticando le risposte semplicistiche e banali, hanno condiviso con il blog americano SEMrush i loro trucchi più riusciti per dominare il mercato SEO, e hanno rivelato sorprese inaspettate.

Gen 23
Pubblicato in Web marketing

Content marketing per l'e-commerce

Il web rappresenta per le aziende, piccole o grande che siano, un sconfinato bacino di utenza dove proporre i propri prodotti o servizi. Una importante opportunità per allargare gli orizzonti aziendali e di conseguenza per aumentare in maniera consistente il volume delle vendite.

Lo strumento essenziale per raggiungere questi obiettivi è rappresentato dall’e-commerce con relativa piattaforma web che permetta all’utente di informarsi su un determinato prodotto o servizio di interesse e magari di acquistarlo.

Tuttavia il sito di e-commerce, nonostante possa essere caratterizzato da un design grafico accattivante e possa essere straordinariamente funzionale, da solo non è sufficiente per sperare di avere successo: sarebbe la classica cattedrale nel deserto.

Infatti, per far crescere il proprio business è necessario renderlo ‘visibile’ agli occhi degli utenti in cerca di determinati prodotti, attraverso una mirata strategia Seo di e-commerce content marketing. 

Dic 21
Pubblicato in Web marketing

7 modi per rendere il vostro sito più affidabile

Negli ultimi anni i siti internet sono aumentati in maniera esponenziale. Anche per un semplice utente appassionato di questo mondo è molto facile creare un sito internet a partire da piattaforme che offrono domini gratuitamente.

Grazie a tali piattaforme, vi sono a disposizione dell'utente numerosi strumenti per ottimizzare e personalizzare al massimo il proprio dominio, come tool per la scrittura, per il layout o tool aggiuntivi (come ad esempio le integrazioni con i social network). A questo punto sorge spontanea una domanda: come mai le attività commerciali pagano (talvolta investendo anche moltissimo denaro) grafici e, più in generale, esperti del settore per creare un sito internet che abbia effetto sull'utente, se esistono delle piattaforme che possono svolgere lo stesso ruolo in modo gratuito?

Dic 21
Pubblicato in Blog e consigli seo

Come strutturare il tuo e-commerce per il posizionamento SEO

Posizionamento SEO per ecommerce

Oggi parleremo di come strutturare l’e-commerce per la SEO, per riuscire a posizionarlo su Google raggiungendo i primi risultati di ricerca. Nelle prossime righe, dunque, vi spiegherò in maniera dettagliata come agire e cosa eventualmente modificare sul vostro sito, così da ottenere un buon posizionamento. Per illustrarvi al meglio i procedimenti da mettere in atto, utilizzerò degli esempi ben precisi, così che possiate comprendere a fondo le operazioni che dovrete svolgere.

L’autorità di un sito, o di una pagina web: come far capire a Google che una pagina è importante

Una prima nozione SEO da apprendere quando si parla di e-commerce è che le pagine con maggiore autorità, a parità di ottimizzazione onpage, si posizionano meglio su Google. In questo articolo mi riferirò all’autorità come alla quantità e qualità dei link che una pagina riceve, ovvero alla link juice.

In realtà il discorso sarebbe più ampio, ma per questo articolo è sufficiente tale concetto per semplificare. Per cui, più link riceviamo su una pagina, maggiore autorità otteniamo agli occhi di Google.

Giu 01
Pubblicato in Blog e consigli seo

Backlinks e content marketing dal lato SEO

L'ottimizzazione dei motori di ricerca per il marketing dei contenuti è in continua evoluzione dal momento che Google continua ad aggiornare i suoi standard e le sue linee guida. Anni fa, i creatori di siti web potevano imbottire le loro pagine con parole chiave specifiche per ottenere una migliore posizione sui motori di ricerca. Ora, è la qualità e non la quantità, che Google cerca e desidera nel determinare popolarità pagina web.

Nonostante gli standard sempre più stringenti da parte di Google, ci sono metodi di SEO che si possono ancora per migliorare il posizionamento organico di un sito web. Una di queste tecniche collaudate è la ricerca di backlinks.

Feb 29
Pubblicato in Blog e consigli seo

Ottimizzazione e Posizionamento SEO: cosa sono?

C’è ancora troppa confusione in merito al significato di termini come indicizzazione, ottimizzazione e posizionamento seo e questo non riguarda solamente i clienti a cui noi consulenti e agenzie ci rivolgiamo bensì anche i grafici, web designer ed altri professionisti del settore IT.
Se non è chiaro per noi, come potrà mai esserlo per i clienti?
Ho deciso quindi di investire un po’ di tempo per spiegarlo in modo semplice e veloce.

Vuoi avere informazioni? Lasciaci il tuo contatto.

Veniamo noi da te!

Riempi tutti i campi
Grazie, ti richiameremo appena possibile
* Le tue informazioni personali sono protette. Leggi la nostra Privacy Policy per maggiori informazioni

logo bianco

Agenzia web per la creazione di siti internet a Firenze.

Se hai bisogno di maggiori informazioni sui nostri servizi web, sui nostri piani di gestione di web marketing e su tutto quello che facciamo, contattaci quando vuoi e saremmo ben lieti di dare una risposta a tutte le tue domande.

Ma per cortesia, evita di copiare i nostri contenuti creativi: sono stati reati nel tempo con fatica e passione. Se hai una agenzia web tutta tua e stai cercando ispirazione contattaci e saremmo ben lieti di aiutarti. Ma non copiare. Il copyright è una cosa seria.